Progetto Azzurro e Centro Tecnico Federale femminile
PugliAzzurra sbarca a Tuturano
Dopo Bari e Monopoli, la carovana pugliese di Azzurrina 2014-15 sta per sbarcare a Tuturano, frazione a 10 km da Brindisi. Domenica prossima, la palestra polivalente di via Paisiello ospiterà in mattinata gli allenamenti delle classi femminili 2000 e 2001: “Si tratta di una struttura che fa davvero al caso delle squadre giovanili e siamo sicuri che staff ed atlete si troveranno benissimo – osserva Margaret Gonnella, presidente Fip Puglia – Solitamente le rappresentative si allenano nel Barese, data la posizione geografica centrale, ma siamo attenti ad ogni soluzione che possa portare i nostri giovani cestisti ad allenarsi in giro per la Puglia. Il Brindisino, poi, ha buoni numeri anche nel movimento femminile: non è un caso che siano ben tre, le società ad essere rappresentate nelle convocazioni”.
L'impianto di Tuturano è senz'altro uno dei templi del basket in rosa locale, visto che ospita gli incontri casalinghi dell'Intrepida Chemgas Brindisi, una delle quattro società cittadine che partecipano al campionato di C femminile. A livello nazionale la partecipazione pugliese si è ridimensionata ma su scala regionale c'è senz'altro rinnovato fermento, come dimostra l'imminente avvio del campionato di Promozione: “Si tratta di una novità assoluta, che darà sbocco a tutte quelle squadre che non sono riuscite ad organizzarsi in tempo per aderire alla C – annuncia Gonnella – Al torneo di Promozione potrebbe aggiungersi anche la Coppa Puglia, aperta alle partecipanti di entrambi i campionati”.