21/05/2020 - Minibasket Puglia

LETTERA AGLI ISTRUTTORI MINIBASKET PUGLIESI

Carissimi Istruttori minibasket pugliesi, è stato e lo è ancora un periodo particolare al quale non eravamo e non siamo ancora abituati. Stiamo ancora giocando una partita contro un avversario subdolo, ma per noi parlare di attacco e difesa è una cosa normale e quindi con le dovute attenzioni e una giusta programmazione riusciremo a vincere questa sfida. Speriamo che società sportive e Istruttrori, ognuno con i propri ruoli e le proprie competenze, si possa ritornare al più presto alla normalità. In attesa dal nostro Settore di indicazioni maggiori, ci sono già le prime misure straordinarie tra le quali l’azzeramento dei crediti per il prossimo biennio riferiti alla formazione degli istruttori. Questo però, non deve farci dimenticare il delicato ruolo che rivestiamo in ambito formativo, tecnico e relazionale. Non avere più obblighi formativi non deve placare la nostra sete di sapere, ma al contrario deve alzare di più il senso di responsabilità e di appartenenza. Noi Istruttori, come altre agenzie educative, siamo figure di riferimento per tanti Bambini e Bambine e pertanto abbiamo responsabilità e obblighi morali dai quali non possiamo derogare. Questo tempo sospeso ci sta regalando un tempo utile per la nostra crescita personale e professionale. Dobbiamo cercare di ritornare in palestra più preparati e le opportunità di aggiornamento non stanno mancando e non mancheranno, spetta solo a noi, oggi e in futuro, coglierle nel modo giusto. Ci manca il campo e manca soprattutto ai bambini, ma ancora di più manca l’emozione che scatta quando lanciamo un pallone e si comincia a giocare. Pertanto dobbiamo cominciare sin da ora a programmare il futuro con nuove situazioni e soprattutto con regole diverse a cui attenersi. Pensiamo a tutte quelle attività che si potrebbero fare al rientro, considerando che avremo di fronte Bambini che in un periodo di isolamento, sono diventati contenitori nei quali sono entrate tante informazioni con relativo accumulo di stress. Sarà fondamentale l’utilizzo di giochi che aiutino i Bambini ad esprimere le loro emozioni, e il nostro gioco è fortemente caratterizzato proprio da questo aspetto. Sicuramente non sarà facile, dobbiamo stare attenti alla giusta metodologia da adottare e soprattutto a come gestire le nostre emozioni. Sono proprio queste emozioni che ci devono ancora di più spingere ad agire, per questo, obbligo o no, bisogna sentirsi in dovere di essere costantemente aggiornati e non smettere mai di approfondire tutte le tematiche che riguardano la nostra attività. Vi salutiamo con l’augurio di rivederci e riabbracciarci prestissimo e ricordandovi che lo Staff Regionale Minibasket è a vostra completa disposizione. Piergiuseppe Deserio, Coordinatore Tecnico Regionale Minibasket e Scuola Francesco Conforti, Responsabile Regionale Minibasket Scuola lo Staff Regionale Minibasket Scuola Puglia Margaret Gonnella, Presidente Fip Puglia
06/11/2019 - Minibasket Puglia

FORMAZIONE ISTRUTTORI MINIBASKET: LA DELIBERA DEL CONSIGLIO FEDERALE

In riferimento alla disposizione pubblicata a pag. 7 delle Norme Organizzative e Disposizioni del Minibasket ed. 2019/2020, si comunica che il Consiglio Federale su proposta del Settore Minibasket ha modificato la norma come di seguito riportato: “Dalla stagione 2019/2020 coloro i quali conseguiranno la qualifica di Istruttore Regionale Minibasket, successivamente la data del 01/07/2019, potranno essere tesserati gare esclusivamente per i Trofei Minibasket. Per poter essere tesserati gare nei Campionati U13M e U13F, gli Istruttori sopra descritti, dovranno entrare in possesso della qualifica di Istruttori Nazionali. Potranno essere tesserati gare nei Campionati U13M e U13F tutti gli Istruttori Regionali che hanno conseguito la qualifica entro il 30/06/2019 e coloro i quali, iscritti al primo anno di Corso Istruttori Minibasket nella stagione 2018/2019, acquisiscano la qualifica di Istruttore Minibasket nella stagione sportiva 2019/2020”.
28/10/2019 - Minibasket Puglia

MINIBASKET: ECCO LE DOAR 2019/20

In allegato, le Disposizioni Organizzativi Annuali Regionali per il settore Minibasket, riferite alla stagione in corso.
05/02/2019 - Minibasket Puglia

CONCENTRAMENTI SCOIATTOLI: ISTRUZIONI PER L'USO

In allegato calendario e regolamento della categoria Scoiattoli (classi 2010 e 2011). Si invita a contattare i referenti o inviare una comunicazione a mezzo mail alla società ospitante per partecipare. Ogni evento ha un numero massimo di squadre che possono partecipare: sarà cura degli organizzatori comunicare eventuali variazioni. Le società che vogliano offrire la disponibilità per ospitare il concentramento nella propria struttura possono inviare una comunicazione a mezzo email a minibasket@puglia.fip.it, precisando data, ora, campo e referente.
08/05/2017 - Minibasket Puglia

CORSO ISTRUTTORI MB, 2° ANNO: TUTTE LE INFO UTILI

Si svolgerà dal 27 maggio al 17 giugno, fra Bari, Bitonto e Bitritto, il 2° anno del Corso Istruttori MB, di cui si rimette in allegato scheda di iscrizione e programma. La quota di iscrizione di € 150,00, deve essere versata tramite bonifico bancario: IBAN: IT46O0200804025000010098270 Intestato: COMITATO REGIONALE F.I.P. PUGLIA - Via Madonna della Rena, 5 - 70132 BARI Causale: Nome Cognome (del partecipante al corso) - Iscrizione 2° Anno Corso Istruttori Minibasket Bari Documentazione da consegnare alla prima lezione: - scheda di iscrizione (modulo allegato); - copia del certificato medico di idoneità sportiva non agonistica (o certificato di "buona salute"); - copia del Bonifico. Ulteriori informazioni: minibasket.ba@puglia.fip.it
21/11/2016 - Minibasket Puglia

IL BASKET FEMMINILE DI ALTAMURA RIPARTE DAL PINK DAY E DA VIRTUS 1987

Prima un allenamento della selezione regionale 2002-2003, poi il Pink Day per le bambine delle province di Bari e Taranto nate nel 2005 e nel 2006. E' ripartito dalla meglio gioventù femminile, il basket 'rosa' di Altamura, che ha appena rifondato il movimento grazie alla locale Virtus 1987 Pallacanestro, neoiscritta al campionato di C. Un battesimo salutato con una domenica mattina densa di appuntamenti federali: non solo la seduta della rappresentativa pugliese di Progetto Azzurro ma pure una sessione interprovinciale di gioco-sport dedicata alle bambine del minibasket, preceduta da un incontro dello staff regionale con i genitori delle piccole cestiste: “Abbiamo scelto Altamura – spiega Francesco Conforti, neo responsabile pugliese di settore – perchè si tratta di una piazza dal passato importante anche al femminile, che ora si sta ritrovando. Iniziative come i Pink Day, a questo livello, sono importatissime, sopratutto per l'entusiasmo contagioso che le partecipanti sapranno trasmettere alle proprie coetanee”. Oltre quaranta le ragazzine alternatesi sul campo del palazzetto di via Piccinni, anche grazie alla collaborazione degli istruttori di Virtus 1987 Altamura, Cus Jonico, Anspi Santa Rita Taranto, New Sporting e Nuova Pallacanestro Mottola, Mola Basket School, Minozzi Gioia e Rainbow Valenzano che hanno accompagnato i propri ragazzi. Presenti anche delegazioni de I Delfini Monopoli, Amatori Ricciardi Taranto, Pink e PalaCarrassi Bari, Millenium Taranto. Un autentico pieno di fiducia, dunque, per Virtus 1987 Pallacanestro Altamura, che alle attività maschile e giovanile ha aggiunto così anche quella femminile: “La passione per il basket 'rosa' – spiega il tecnico Antonio Salvaggiulo, catalizzatore del movimento locale – non è mai sopita, dopo l'esperienza durata fino agli inizi del Duemila. Alcuni dirigenti hanno voluto riprovarci, ed hanno incontrato la voglia di basket di numerose appassionate, magari non più giovanissime ma decisamente tenaci. Siamo consapevoli delle difficoltà del campionato ma era troppo importante ripartire: questo rappresenta l'anno zero per un progetto di minibasket e basket giovanile femminile”. Hanno fra i 18 e i 24 anni, le nuove 'pioniere' della pallacanestro 'rosa' altamurana, e solo pochi mesi di attività alle spalle. Ed un motto, che tutte giurano più forte di qualsiasi sconfitta: “L'impegno batte il talento se il talento non si impegna – ricorda Sissi Lorusso, a nome delle proprie compagne che hanno seguito a bordo campo questa domenica speciale – Siamo all'inizio del nostro percorso, ed abbiamo bisogno di sostegno ed incoraggiamento. Al di là del risultato sportivo”.
06/02/2015 - Minibasket Puglia

TARANTO, AL VIA I TORNEI ESORDIENTI E AQUILOTTI MB: IL REGOLAMENTO ED IL CALENDARIO

Al via i tornei Esordienti ed Aquilotti per la provincia di Taranto: si rimette in allegato, a cura del delegato provinciale del settore MB, regolamenti, gironi e calendari gare. Le date delle gare devono essere concordate tra i centri minibasket e comunicati al delegato provinciale.