3x3

Alle Grotte di Castellana Virtus Bologna e Amatori Savona campioni d'Italia U18 3x3

Vanno a Unipol Virtus Bologna (maschile) e Amatori Pallacanestro Savona (femminile) gli scudetti U18 3x3, assegnati in giornata alle Grotte di Castellana, nella città metropolitana di Bari. Per la società ligure si tratta di una conferma, dopo il successo della scorsa edizione. Si conclude così la settimana dedicata alle finali giovanili della disciplina: trentasei le squadre partecipanti alla seconda tornata di gare, riservata alle classi 2001 e 2002 ed organizzata da Fip Puglia. L'evento si è svolto sui campi di piazzale Anelli in collaborazione con Grotte di Castellana, a pochi metri del complesso carsico famoso in tutto il mondo. Nella finale maschile, primato per Unipol Virtus Bologna che supera Piani Junior Bolzano per 13-6, grazie al quartetto composto da Lorenzo Battilani, Arcangelo Guastamacchia, Nicolò Nobili e Manuele Solaroli. Terzo posto per Perugia Basket vittoriosa su La Sportiva Gavirate per 14-13 dopo una coda supplementare. Bis per Amatori Pallacanestro Savona nel torneo femminile contro Basket Costa x l’Unicef, nella replica della finale della scorsa edizione: al termine di un incontro tirato ed equilibrato, le liguri vincono per 11-10 grazie a Giada Leonardini, Beatrice Paleari, Giulia Picasso ed Anna Poggio. Per Poggio e Leonardini, la soddisfazione ulteriore di appuntarsi un altro scudetto, dopo quelli conquistati nel 2018, rispettivamente con Amatori Savona e Basket Academy La Spezia, quest'ultimo in under 16. Podio completato da Reyer Venezia che nella finale di consolazione regola Panthers Roseto per 15-6. I nomi di Unipol Virtus Bologna e Amatori Pallacanestro Savona si aggiungono così a quelli di Cab Stamura Ancona e Bc Castelnuovo Scrivia, laureatisi campioni italiani U16 mercoledì scorso, sempre alle Grotte di Castellana. Una location che anche in questa circostanza è stata molto apprezzata da atleti e addetti ai lavori: «Non era facile ripetersi – osserva Margaret Gonnella – ma grazie al supporto dell'ente Grotte di Castellana e all'impegno di un gruppo di lavoro ormai rodato, tutti i partecipanti sono tornati a casa con un bel ricordo e la voglia di tornare a visitare la Puglia al più presto». Alla premiazione, oltre alla presidente Fip Puglia Gonnella, hanno partecipato il sindaco di Castellana Grotte Francesco De Ruvo, il presidente Grotte di Castellana Victor Casulli con il vice presidente Francesco Manghisi, i componenti della commissione esecutiva dell'evento Roberto Nardi, presidente, e Mario Vietti, il presidente Fip Piemonte Gianpaolo Mastromarco. Di seguito, le gare del terzo giorno e la classifica finale: U18 maschile Quarti di finale Unipol Virtus Bologna-Virtus Valmontone 16-10 Novipiù Campus Piemonte-Perugia Basket 13-15 La Sportiva Gavirate-Victoria Libertas Pesaro 14-13 Piani Junior Bolzano-Roseto Sharks Academy 15-12 Semifinali Perugia Basket-Piani Junior Bolzano 13-15 Virtus Bologna-La Sportiva Gavirate 13-7 Finali 1°-2° posto Piani Junior Bolzano-Unipol Virtus Bologna 6-13 3°-4° posto Perugia Basket-La Sportiva Gavirate 16-15 9°-10° posto Sporting Juvecaserta-Pallacanestro Vado 16-12 11°-12° posto 3S Cordenons-Accademia Isernia 13-12 13°-14° posto Virtus Resana-Aurora Brindisi 15-14 15°-16° posto Nuovo Basket Club Potenza-Olympia Comiso 11-15 Classifica 1. Unipol Virtus Bologna 2. Piani Junior Bolzano 3. Perugia Basket 4. La Sportiva Gavirate 5. Roseto Sharks Academy 6. Victoria Libertas Pesaro 7. Novipiù Campus Piemonte Basket 8. Virtus Valmontone 9. Sporting Juvecaserta 10. Pallacanestro Vado 11. 3S Cordenons 12. Accademia Isernia 13. Virtus Resana 14. Aurora Brindisi 15. Olympia Comiso 16. Nuovo Basket Club Potenza 17. Virtus Siena 18. Cus Cosenza 19. Eteila Basket 20. Basket Sant'Orsola Sassari U18 femminile Quarti di finale Basket Costa x l'Unicef-Nuova Matteotti Corato 12-4 Libertas Moncalieri-Reyer Venezia 3-5 Roseto Panthers-Futurosa #Forna Trieste 8-5 Pallacanestro Perugia-Amatori Pallacanestro Savona 2-14 Semifinali Reyer Venezia-Amatori Pallacanestro Savona 8-15 Basket Costa x l'Unicef-Roseto Panthers 15-4 Finali 1°-2° posto Amatori Pallacanestro Savona-Basket Costa x l'Unicef 11-10 3°-4° posto Reyer Venezia-Roseto Panthers 15-6 9°-10° posto Cestistica Campobasso-Feba Civitanova 7-13 11°-12° posto Cestistica Prato-Minibasket Battipaglia 9-8 13-14° posto Catanzaro Basket-Virtus Albano-Pavona 5-12 15°-16° posto Cestistica Rivana-Nuova Trogylos Priolo 6-15 Classifica 1. Amatori Pallacanestro Savona 2. Basket Costa x l'Unicef 3. Reyer Venezia 4. Roseto Panthers 5. Libertas Moncalieri 6. Futurosa #Forna Trieste 7. Nuova Matteotti Corato 8. Pallacanestro Perugia 9. Feba Civitanova 10. Cestistica Campobasso 11. Cestistica Prato 12. Minibasket Battipaglia 13. Virtus Albano-Pavona 14. Catanzaro Basket 15. Nuova Trogylos Priolo 16. Cestistica Rivana

3x3

Grotte di Castellana, finali nazionali 3x3: Cab Stamura Ancona e Bc Castelnuovo Scrivia campioni d'Italia U16

Vanno a Cab Stamura Ancona (maschile) e Basket Club Castelnuovo Scrivia (femminile) i titoli di campione d’Italia 3x3 under 16, assegnati a Grotte di Castellana nella settimana dedicata alle finali giovanili della disciplina. In campo per primi i ragazzi delle classi 2003 e 2004: la manifestazione è organizzata da Fip Puglia con la partnership con Grotte di Castellana e si svolge sui campi allestiti in piazzale Anelli, a pochi metri dal complesso carsico famoso in tutto il mondo. Si risolve al tempo supplementare la finale maschile che incorona Cab Stamura Ancona, vincitrice su Sidigas Scandone Avellino per 15-14. L’ultimo tentativo campano nei 10 minuti regolamentari si infrange sul ferro ed allora lo scudetto prende la via delle Marche all’overtime: il canestro decisivo è di Nicolò Gaeta che può così esultare assieme ai compagni di squadra Edoardo Anibaldi, Tommaso Bartolucci e Santiago Moltedo. Terzo posto per Pallacanestro Don Bosco che piega Pallacanestro Vado per 12-9. Il tricolore femminile va invece a Basket Club Castelnuovo Scrivia che supera San Raffaele Roma per 15-10, con il quartetto composto da Lisa Bassi, Francesca Barnetti, Sofia Bracco e Siria Ferrari. Piemontesi sempre avanti ma capitoline mai dome, brave a recuperare fino al 10-12, prima del nuovo allungo di Scrivia. Podio completato da Lupe San Martino, che si aggiudica la finalina per il terzo posto contro Pallacanestro ’95 Varese, per 15-9. Dopo un giorno di pausa, le finali giovanili riprenderanno venerdì con l’under 18 ma già a metà settimana può tracciarsi un bilancio molto soddisfacente, visto l’apprezzamento di atleti e addetti ai lavori per lo scenario naturale di piazzale Anelli: «Le Grotte di Castellana – osserva Margaret Gonnella, presidente comitato Fip Puglia – si sono confermate la location ideale per il 3x3. Davvero avvincenti, poi, le due finali, soprattutto quella maschile, che dimostrano quanto sia importante credere nello sviluppo di questa disciplina». Presenti alla premiazione anche il presidente di Grotte Castellana Srl Victor Casulli, il vice presidente Francesco Manghisi e l’assessore allo Sport del Comune di Castellana Grotte Maurizio Tommaso Pace, mentre il sindaco Francesco De Ruvo ha assistito alle due finalissime. Di seguito le gare del terzo ed ultimo giorno delle finali 3x3 U16. U16 maschile Quarti di finale Don Bosco Livorno-Aquila Trento 15-11 Pallacanestro Vado-Libertas Acli San Daniele 15-10 Timberwolves Potenza-Cab Stamura Ancona 8-13 Urania Milano-Sidigas Scandone Avellino 9-11 Semifinali Pallacanestro Vado-Sidigas Scandone Avellino 8-10 Don Bosco Livorno-Cab Stamura Ancona 8-15 Finale 3°-4° posto Pallacanestro Vo-Don Bosco Livorno 9-12 Finale 1°-2° posto Sidigas Scandone Avellino-Cab Stamura Ancona 14-15 dts Campione d'Italia: Cab Stamura Ancona. Finale 9°-10° posto Vis 2008 Ferrara-Esperia Cagliari 12-15 Finale 11°-12° posto Roseto Sharks Academy-Sporting Club Oderzo 6-15 Finale 13°-14° posto Lions Bisceglie-Novipiù Casale 12-15 Finale 15°-16° posto Latina Basket-Perugia Basket 7-14 Classifica U16 maschile 1. Cab Stamura Ancona 2. Sidigas Scandone Avellino 3. Don Bosco Livorno 4. Pallacanestro Vado 5. Timberwolves Potenza 6. Libertas Acli San Daniele 7. Urania Milano 8. Aquila Trento 9. Esperia Cagliari 10. Vis 2008 Ferrara 11. Sporting Club Oderzo 12. Roseto Sharks Academy 13. Novipiù Junior Casale 14. Lions Bisceglie 15. Perugia Basket 16. Latina Basket 17. Vis Reggio Calabria 18. Accademia Pallacanestro Isernia 19. Lions Messina 20. Eteila Basket U16 femminile Quarti di finale Basket Academy La Spezia-San Raffaele Roma 11-13 Lupe San Martino-Pallacanestro Perugia 11-2 Olimpia Pesaro-Basket Femminile '95 Varese 7-10 BC Castelnuovo Scrivia-Le Mura Spring Lucca 12-10 Semifinali Lupe San Martino-BC Castelnuovo Scrivia 10-13 San Raffaele Roma-Pallacanestro Femminile '95 Varese 9-8 Finale 3°-4° posto Lupe San Martino-Pallacnestro Femminile '95 Varese 15-9 Finale 1°-2° posto BC Castelnuovo Scrivia-San Raffaele Roma 15-10 Campione d'Italia: Castelnuovo Scrivia Finale 9°-10° posto AndrosBasket Palermo-Basket Club Russi 14-9 Finale 11°-12° posto VoloRosa Brindisi-Polisportiva Casarsa 12-9 Finale 13°-14° posto Minibasket Battipaglia-Lumaka Reggio Calabria 10-9 Finale 15°-16° posto Panthers Roseto-Riva dei Greci Bernalda 15-0 Classifica U16 femminile 1. Basket Club Castelnuovo Scrivia 2. San Raffaele Roma 3. Lupe San Martino 4. Pallacanestro Femminile ’95 Varese 5. Le Mura Spring Lucca 6. Basket Academy La Spezia 7. Pallacanestro Perugia 8. Olimpia Pesaro 9. AndrosBasket Palermo 10. Basket Club Russi 11. VoloRosa Brindisi 12. Polisportiva Casarsa 13. Minibasket Battipaglia 14. Lumaka Reggio Calabria 15. Panthers Roseto 16. Riva dei Greci Bernalda 17. Basket '90 Sassari 18. Pallacanestro 2002 Bolzano

Ricerca tra le news

Scarica l'app Federbasket da App Store Scarica l'app Federbasket da Play Store
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza la Cookie Policy Approva