Comunicati Ufficiali
In allegato la nuove procedure riguardanti il servizio di primo soccorso deliberate dal CF del 6 ottobre in vigore dal 3 novembre
Ecco in allegato le nuove procedure riguardanti il servizio di primo soccorso deliberate dall'ultimo CF del 6 ottobre scorso, in vigore dal prossimo 3 novembre.

Pertanto

in relazione alla nuova procedura riguardante il servizio di primo soccorso che andrà in vigore dal 3 novembre compreso, si chiarisce quanto segue:
1-le società predisporanno il modulo allegato alla nota con i dati degli operatori addetti all'utilizzo del DAE.( se sono più di 10 si utilizza un secondo modulo identico e 1 modulo per ogni impianto utilizzato);

2- il modulo o i moduli vanno inviati sempre al Comitato Regionale all'indirizzo giudicesportivo@piemonte.fip.it prima dell'inizio dei campionati non ancora iniziati, e da subito per quelli già iniziati;

3- il modulo va esibito dal dirigente presente alle gare dei vari campionati a cui partecipa la società ( si consiglia di fare delle fotocopie da firmare in originale da parte del legale rappresentante e di consegnarle ai vari dirigenti della propria società);

4-il modulo va solo esibito all'arbitro che procederà al riconoscimento della persona abilitata con il documento di riconoscimento;

5- il modulo va restituito alla società che potrà utilizzarlo nelle succesive gare;

6- solo in caso di utilizzo del DAE , lo stesso va inviato al Comitato Regionale insieme al referto e rapporto arbitrale da parte degli arbitri;

7- nel caso prima di una gara si voglia far riconoscere un nominativo non presente in elenco, la società potrà produrre sul retro del foglio o in carta libera una autocertificazione che attesti che la persona presente in quel momento è in possesso della relativa abilitazione all'utilizzo del DAE.

8- Solo per quest'ultimo caso, la società dovrà produrre un nuovo elenco cumulativo aggiornato da inviare al Comitato Regionale a giudicesportivo@piemonte.fip.it