14/03/2021 - Comunicati

Comunicato stampa proseguimento campionati

In considerazione alle numerose richieste e sollecitazioni pervenute al Comitato Regionale da parte di società e tesserati interessati alla prosecuzione dell’attività sportiva, si comunica che con l’emanazione del Decreto Legge 13 marzo 2021 n. 30 (Draghi) la programmazione regionale relativa ai campionati rimane invariata. Al riguardo si informa che gli eventi e le competizioni riconosciuti di interesse nazionale sono tutti gli eventi e le competizioni di livello agonistico, ricompresi nell’arco temporale dello stato di emergenza, programmati e fissati con sufficiente anticipo dalle rispettive Federazioni Nazionali. Per quanto riguarda le competizioni agonistiche regionali rientranti nei disposti del precedente capoverso comunicate dalla FIP al CONI (vedi sito CONI) sono le seguenti: Campionati maschili: Serie C Gold, Serie C Silver, Serie D, Promozione, 1^ e 2^ Divisione, Under 20 Eccellenza, Under 20 Gold e Silver, Under 18 Eccellenza, Under 18 Gold e Silver, Under 16 Eccellenza, Under 16 Gold e Silver, Under 15 Eccellenza, Under 15 Gold e Silver, Under 14 e Under 13 Elite e regionale. Campionati femminili: Serie B, Serie C, Promozione, Under 20, Under 18, Under 16, Under 14 e Under 13. 3x3 maschile e femminile: Open, Under 18, Under 16, Under 14 e Under 13. Il Comitato Regionale continuerà a monitorare l’evolversi della situazione sul territorio nazionale e regionale con l’augurio di poter garantire il regolare svolgimento delle competizioni in condizioni di sicurezza per tutti i tesserati.

16/04/2020 - Emergenza

La FIP per le società, attività giovanile e vincolo sportivo: tutte le decisioni per la prossima stagione

Si è tenuto a Roma il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pallacanestro che ha deliberato importanti misure a sostegno delle società sportive colpite dall'emergenza sanitaria del Covid-19. La Fip ha individuato circa 4 milioni di euro nel budget "centrale" (a seguito della cancellazione di gran parte delle attività) che serviranno a eliminare i costi definiti "trasversali" a carico di tutte le società. Pertanto per la stagione 2020/2021 non sarà previsto alcun contributo per: • affiliazione; • iscrizione al campionato; • abbinamento; • tesseramento gare CNA; • tesseramento per tutti gli atleti/e di età compresa tra i 5 e i 20 anni Per quanto riguarda la formazione degli atleti, verrà riconosciuta a tutti coloro che nella stagione sportiva 2019/2020 saranno stati inseriti in lista R anche solo per una gara. Per quanto riguarda invece la stagione in corso, è stata prevista un'unica rata "straordinaria", che prevederà il saldo di ogni posta debitoria delle Società (quelle che non hanno versato la quinta rata) nei confronti della Federazione: la scadenza è fissata per mercoledì 27 maggio 2020 In caso di pagamento effettuato fra il 28 maggio 2020 e il 3 giugno 2020 verranno attribuiti tre punti di penalizzazione nel massimo campionato a cui la società prenderà parte nella stagione 2020/2021. In caso di parziale pagamento, mancato pagamento o pagamento in qualsiasi momento successivo al 3 giugno 2020, i club perderanno la possibilità di partecipare nella stagione 2020/2021 al massimo campionato cui avevano precedentemente diritto e potranno pertanto prendere parte ai soli campionati a libera partecipazione. La Federazione cercherà di continuare a reperire risorse che consentano di attenuare le forti criticità economiche generate dall'emergenza sanitaria.

Ricerca tra le news

Scarica l'app Federbasket da App Store Scarica l'app Federbasket da Play Store
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza la Cookie Policy Approva