Comitato
Giovedì Giornata Azzurra Loano
Nel basket ligure torna a splendere la Giornata Azzurra: giovedì 3 dicembre, a partire dalle ore 16.00, il Palasport di Loano (Palestra G.Guzzetti sita in Via Ugo Foscolo) ospiterà gli allenamenti di Antonio Bocchino, plurimedagliato coach con le nazionali under, referente tecnico del Settore Squadre Nazionali Maschili giovanili e Tecnico Federale del Progetto Azzurri.
L'iniziativa è stata voluta e organizzata dal Comitato regionale ligure, che ha permesso la realizzazione degli allenamenti, seguiti dagli assistenti Angelo Porro e Giacomo Cacace, e del clinic serale da 3 crediti Pao “Fondamentali offensivi: passaggio e tiro”, dove accanto a coach Bocchino interverranno Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Federale Settore Minibaske e Jacopo Arrobbio, preparatore fisico territoriale maschile.
«La giornata azzurra fornisce l'occasione agli allenatori del Settore Squadre Nazionali di svolgere allenamento presso le diverse realtà sul territorio, per vedere lo stato di avanzamento delle attività nelle varie regioni». A parlare è Andrea Toselli, che ha raccolto il testimone da Marco Prati quale referente tecnico regionale delle giovanili.
«Da quest'anno abbiamo iniziato un percorso con le annate 1999/2000 e 2001: due volte al mese, alla domenica mattina dalle 9 alle 13, ci vediamo al Lago Figoi di Genova con l'obiettivo di innalzare il livello medio di giocatori, allenatori e società liguri».
«Nessuno ha la bacchetta magica - prosegue Toselli - nè la pretesa di ottenere risultati immediati con tre allenamenti al mese, seppur incentrati sui fondamentali individuali: quello che vogliamo, come federazione ligure, è offrire a tutte le società non impegnate nei campionati d'eccellenza al di fuori della regione, un esempio di un possibile modo di lavorare. Già non possiamo contare su un grande bacino di atleti, e dobbiamo cercare in ogni modo di far sì che i ragazzi continuino a giocare il più a lungo possibile. Il nostro appuntamento domenicale, o gli altri eventi in collaborazione con il Settore Squadre Nazionale come la Giornata Azzurra, servono a fornire nuovi stimoli a chi ancora non ha avuto modo di assaggiare il basket oltre i confini liguri».