Comitato
Trofeo delle Regioni 2015 - 4° giornata
Si conclude al 30’ la buona prestazione della Rappresentativa Ligure Maschile. Dopo un avvio punto a punto (17-17 a fine primo quarto) si porta a +6 all’intervallo lungo e cerca di resistere alla rimonta della squadra piemontese che però appare determinata e si porta in vantaggio 46-48 a fine terzo quarto. Il blackout dei ragazzi di coach De Santis si protrae nell’ultimo periodo consentendo al Piemonte di chiudere l’incontro sul +18 finale.

LIGURIA - PIEMONTE 56 – 74 (17-17, 19-13, 10-18, 10-26)
LIGURIA: Lauriola, Turchino, Bellotti, Benincasa, Zaio 4, Bini, Pintus 4, Brignolo 19, Ciorra, Jancic, Pesce 20, Cirillo 9. All. M. De Santis; Ass. G. Alessio e L. Pieranti
PIEMONTE: Bertetti 9, Caneva 6, Rupil 6, Akoua 4, Blecich, Raise 18, Anglesio, Brullo 12, Borreale 2, Franchina 8, Lucia 7, Diarra 4. All. A. Abbio; Ass. M. Mosso e F. Italia

Match in equilibrio tra Lazio e Liguria risolto nel finale grazie alla maggior determinazione delle padrone di casa. Coach Grandi commenta così la prestazione delle sue ragazze: "Peccato perchè ci è mancato davvero poco. Sapevamo di dover rimanere in partita fino alla fine perché il vantaggio del fattore campo sarebbe potuto diventare poi un peso per loro nel finale. Piccole ingenuità e poca lucidità ci hanno condannato alla sconfitta di misura, nonostante loro siano secondo me superiori sul piano della qualità e con una giocatrice come Vella che ha saputo fare le giocate giusto al momento giusto. Lavoreremo per arrivare al quinto posto, siamo sotto come livello a Piemonte, Lombardia e Toscana e quindi sono contento per quanto fatto, per le vittorie ottenute e per essere state comunque tra le migliori del torneo.”

LAZIO - LIGURIA 42-39 (10-7; 9-9; 15-9; 8-14)
LAZIO: I. Kolar 3; A. Donatone 3; G. Bongiorno 4; E. Vella 18; F. Di Gangi 4; F. Cerulllo 4; E. Marcelli 2; F. Liberti; G. Antonini 2; V. De Gregorio; G. Capasso; C. Angelini 2.
LIGURIA: Z. Mata 6; A. Maiocchi 10; A. Cambiaso 4; E. Mori; M. Saloni 17; E. Poletti 1; E. Sasso 1; V. Zappatore; M. Ellena; A. Poggio; S. Riello; C. Frantulli. All. Grandi A.