Comitato
Via al Trofeo delle Regioni
A Salsomaggiore Terme è iniziato oggi il Trofeo delle Regioni 2019: 40 rappresentative regionali (20 maschili ed altrettante femminili) di ragazzi e ragazze under 14 e under 15 per un totale di 480 atleti, insieme a 40 giovani arbitri e 40 ufficiali di campo, con i rispettivi tecnici, istruttori arbitrali e dirigenti, che daranno vita fino a lunedì 22 aprile all'edizione 2019 del "Cesare Rubini".

Il Trofeo delle Regioni, nato nel 1982 per volontà di Cesare Rubini, all'epoca responsabile delle squadre Nazionali, e che dal 2013 gli è stato intitolato, è una delle principali manifestazioni giovanili organizzate dalla FIP. 

Salsomaggiore Terme (in provincia di Parma) è la città che ospita il Trofeo 2019, ma si giocherà anche sui campi di Fidenza, Fiorenzuola d'Arda e nello stesso capoluogo di regione di Parma. Per le strade di Salsomaggiore domani alle 21:00 si terrà la manifestazione ufficiale di apertura con tutti i partecipanti.

Questo il calendario di giovedì 18 aprile, prima giornata di gare, dove la Liguria ha ottenuto gioie (con le ragazze) e dolori (con i ragazzi):


Torneo Maschile
Girone A (Palazzetto dello Sport Salsomaggiore)
9:00 Lombardia-Umbria
11:00 Piemonte-Marche

Girone B (Palazzetto dello Sport Salsomaggiore)
15:00 Emilia Romagna-Abruzzo
17:00 Sardegna-Campania

Girone C (Palasport Fidenza)
14:30 Veneto-Liguria
16:30 Friuli Venezia Giulia-Puglia

Girone D (Palasport Fiorenzuola d'Arda)
14:30 Lazio-Trentino Alto Adige
16:30 Toscana-Sicilia

Girone E
9:30 Basilicata-Valle D'Aosta (Palasport Fidenza)
9:30 Calabria-Molise (Palasport Fiorenzuola d'Arda)


Torneo Femminile
9:00 Abruzzo-Valle D'Aosta (Palestra Gerini, Salsomaggiore)
9:30 Umbria-Molise (Palaciti, Parma)
9:30 Trentino Alto Adige-Calabria (PalaCampus, Parma) 
11:00 Puglia-Basilicata (Palestra Gerini, Salsomaggiore)
14:30 Toscana-Sardegna (Palaciti, Parma)
14:30 Lazio-Campania (PalaCampus, Parma) 
15:00 Liguria Marche (Palestra Gerini, Salsomaggiore) 
16:30 Lombardia-Veneto (PalaCiti Parma)
16:30 Piemonte-Sicilia (PalaCampus, Parma)
17:00 Emilia Romagna-Friuli Venezia Giulia (Palestra Gerini, Salsomaggiore)