Fvg di A e A2 (corregionali nelle massime serie)
Alberto Martelossi miglior coach a marzo di A2 est

Secondo successo stagionale per il tecnico friulano di Mantova, già vincitore a gennaio. A marzo 4 tecnici hanno chiuso con un record imbattuto di 2 vinte e 0 perse nel girone Est: oltre a Martelossi, anche Giancarlo Sacco (Basket Recanati), Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso) e Tony Trullo (Mec-Energy Roseto), classificati nell’ordine. Ad assegnare il riconoscimento, come da regolamento, è stata quindi la difficoltà del calendario, basata sui punti delle avversarie affrontate nel mese. Per Martelossi e la sua Mantova due importanti successi in altrettante sfide molto sentite, in rimonta a Ferrara e in casa nello scontro al vertice con Brescia. A marzo la squadra virgiliana ha raggiunto anche la finale di IG Basket Cup, la Coppa Italia di A2, superando Agrigento e Agropoli, prima di arrendersi nell’atto conclusivo con Scafati.



La classifica di marzo in A2 Citroën Est
1)  Alberto Martelossi (Dinamica Generale Mantova)   2-0 (58 punti avversarie)
2)  Giancarlo Sacco (Basket Recanati)   2-0 (48 punti avversarie)
3)  Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso)   2-0  (38 punti avversarie)
4)  Tony Trullo (Mec-Energy Roseto)   2-0  (22 punti avversarie)
5)  Andrea Diana (Centrale del Latte-Amica Natura Brescia)   1-1  (66 punti avversarie)



Il premio dei Migliori del Mese è messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro, in collaborazione con il presenting sponsor "Viticoltori Ponte", ed è riferito alle gare giocate nelle 2 giornate di campionato disputate a marzo (25^ e 26^ giornata). Le date prese in considerazione sono quelle ufficiali del turno di campionato, e non quelle legate a variazioni per esigenze televisive o indisponibilità dei campi. Viene nominato Miglior allenatore colui che nel mese in esame totalizza il miglior record vinte-perse, basato sulla percentuale di vittorie.



Martelossi sarà premiato in occasione di una delle prossime gare casalinghe della Dinamica Generale con il trofeo messo in palio da Lega Nazionale Pallacanestro in collaborazione con “Viticoltori Ponte”, che a sua volta omaggerà i vincitori con una prestigiosa bottiglia magnum di uno dei prodotti di punta dell’azienda vitivinicola di Ponte di Piave (TV).