Contenuti speciali
15/11/2015 Stefano Tonut, decisivo nel successo veneziano su Reggio Emilia
Stefano Tonut, al termine di Umana Reyer Venezia - Grissin Bon Reggio Emilia, si è concesso poco fa ai microfoni di Rai Sport 1. «Io accostato ad Alessandro Gentile? E’ un paragone importante - dice Stefano - di sicuro prendo spunto da lui guardandolo in tv o almeno cerco di farlo. Ale ha una fisicità pazzesca. Magari essere in parte come lui. Contro Reggio Emilia abbiamo raggiunto una vittoria importante e di squadra. Il doppio impegno campionato-coppa porta ad un ampio dispendio di energie. Cerco sempre di prendere quello che la partita mi dà, non mi accontento del tiro da tre, ma con la palla in mano creo per me e per gli altri. Cosa mi dirà papà Alberto? Nulla. Gioco se me lo merito. Quindi, devo lavorare per raggiungere un certo livello di continuità e costanza».

Ufficio Stampa