Tornei
Il Rtt Alessandro Guidi dopo la vittoria della Ludec cup: "Dev'essere un punto di partenza"
«Sono molto contento di questa esperienza», ammette il Referente tecnico territoriale unico della Fip Fvg, Alessandro Guidi, che ha guidato la rappresentativa maschile classe 2004 in Toscana assieme ai suoi assistenti Andrea Zucca e Alessandro Zamparini e agli altri componenti dello staff Giancarlo Visciano, Chiara Fattorini e Fanny Illuminati. «Questo è un gruppo di prospettiva - continua Guidi - che può crescere ancora fisicamente e tecnicamente. Inoltre, i ragazzi stanno molto bene assieme perché accumunati dalla passione per la pallacanestro. E’ chiaro, comunque, che il primo posto alla Ludec cup, contro un novero ristretto di rappresentative ma di qualità, dev’essere un punto di partenza e non di arrivo». L’interesse attorno a questa rappresentativa è stato testimoniato sotto forma di numerosi accessi in diretta dal Fvg sul canale YouTube degli organizzatori durante le partite e dagli attestati di stima sui social della Fip Fvg. «Abbiamo riscontrato un séguito incredibile - conferma Guidi -, credo e spero che la gente capisca il lavoro che abbiamo improntato».

Ufficio Stampa