Corsi Allenatori
LIVELLO 3 : "Istruttore di Settore Giovanile"
La finalità del corso è preparare gli allenatori ad affrontare le tematiche tipiche del settore giovanile con particolare attenzione ai fondamentali.

Possono accedere al corso tutti gli Istruttori di Base

L'istruttore di base che intende partecipare al corso Istruttore di settore giovanile dovrà seguire un percorso formativo che sarà progettato, supportato e coordinato a livello centrale dalla F.I.P., ed in particolare dal C.N.A. e dal Settore Giovanile, e sarà attuato a livello territoriale attraverso l’organizzazione di corsi, seminari, attività che tratteranno temi specifici inerenti l’attività giovanile.

Esempio del percorso formativo per chi ha fatto domanda entro il 31 Gennaio 2015:

Gennaio/Maggio 2015 partecipazione Giornate Azzurre
Partecipazione agli allenamenti di preparazione al Trofeo delle Regioni, tenuti dall’RTT, alla presenza del Formatore.
Febbraio/Aprile 2015 partecipazione Clinic Settore Giovanile.
Gennaio/Maggio 2016 partecipazione Giornate Azzurre.
Partecipazione agli allenamenti di preparazione al Trofeo delle Regioni, tenuti dall’RTT, alla presenza del Formatore.
Febbraio/Aprile 2015 partecipazione Clinic Settore Giovanile.
Estate 2016 Corso 10 gg. organizzato dal C.N.A. in varie località d’Italia.
Estate 2016 Esami di abilitazione.


Per “partecipazione alle Giornate Azzurre” si intende la partecipazione ad almeno un’intera giornata, scelta tra quelle in cui sarà organizzato anche il Clinic PAO. La presenza alla giornata azzurra sarà certificata dal Formatore Nazionale, responsabile della Regionalizzazione della Formazione della propria regione, o da un suo delegato, mentre la presenza al Clinic PAO sarà certificata, con rilascio del consueto attestato di presenza, dal Presidente (o suo delegato) della Commissione Regionale Allenatori Organizzatrice.

Per “partecipazione agli allenamenti di preparazione al Trofeo delle Regioni” si intende la partecipazione ad almeno un allenamento. La presenza al suddetto allenamento sarà certificata, a mezzo specifico modulo che sarà disponibile sul sito internet del CNA (www.fip.it/cna), dal Formatore Nazionale, responsabile della Regionalizzazione della Formazione della propria regione, o da un suo delegato.

Il corso è' residenziale, è annuale e dura 10 giorni continuativi e la sede viene decisa dal CNA nazionale.

É previsto un esame finale che, se superato, consente di allenare in tutti i campionati giovanili di eccellenza.

L'istruttore giovanile, in possesso di tale qualifica da almeno due anni, potrà proseguire il percorso formativo accedendo al 2°anno del corso allenatore, dopo aver superato il relativo esame di ammissione.

N.B. Nei mesi di giugno e luglio 2016 si terranno le ultime sessioni d'esame, in cui gli Allenatori di Base, che hanno conseguito la qualifica prima del 2011, potranno sostenere il solo esame abilitativo per ottenere la qualifica di Istruttore di settore Giovanile

N.B. Agli allenatori di Base che hanno frequentato in passato i corsi di Istruttore Giovanile ed i Master di Settore Giovanile, che non hanno proseguito nell'iter formativo per acquisire la qualifica di allenatore, previa loro richiesta, verrà riconosciuta di diritto la qualifica di Istruttore giovanile.

Per informazioni ed iscrizioni al percoso istruttore di settore giovanile bisogna inviare una mail ad allenatori@fip.it