Comitato Regionale

PROTOCOLLO FIP: linee guida per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti

Definire linee guida semplici e pragmatiche per il ritorno allo svolgimento degli allenamenti nella disciplina della pallacanestro destinate ad associazioni e società sportive. È questo lo scopo principale del Protocollo redatto dalla Federazione Italiana Pallacanestro insieme alla Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina in collaborazione con il Politecnico di Torino su richiesta dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in seguito all’emanazione delle linee guida per la ripresa delle attività sportive contenute nei DPCM del 4/05/2020 e del 17/05/2020. Per la stesura del documento, la FIP e la FIPIC si sono attenute alle linee guida governative emanate alla luce della situazione epidemiologica attuale del Paese. La Commissione, che rimarrà in attività, potrà pertanto decidere di modificare il documento sulla base di ulteriori indicazioni provenienti dalle Istituzioni governative. Il Protocollo è rivolto alle Associazioni e alle Società Sportive affiliate alla FIP e alla FIPIC, ai Dirigenti delle Associazioni Sportive e Società sportive, ai Centri di allenamento federale, alle palestre o palazzetti dello sport, campi all’aperto in cui si allenano associazioni e società, a Istruttori Minibasket, Allenatori, Preparatori Fisici, Atleti, Medici sociali e Medici referenti. Tra le altre, il documento fornisce indicazioni, sulle modalità di accesso agli impianti sportivi, sulle persone che possono accedere e quelle che non possono accedere a palestre e palazzetti, sulla figura del Delegato alla Vigilanze, sulla gestione degli spazi comuni, sulle modalità specifiche di svolgimento degli allenamenti di pallacanestro e sulle precauzioni igieniche personali. Il Protocollo FIP, che mira a garantire la sicurezza degli atleti e dei tecnici definendo regole chiare su ciò che è consentito e ciò che non lo è, si basa altresì sulle indicazioni fornite dal CONI e dal CIP che si sono avvalsi di uno Studio elaborato del Politecnico di Torino. A questo scopo è stata costituita una commissione composta da Marco Barla, Professore al Politecnico di Torino, Referente del Rettore per le attività sportive, Piero Benelli, Medico sociale VL Basket Pesaro, Andrea Capobianco, Direttore tecnico generale delle squadre nazionali giovanili maschili e dell’attività giovanile maschile, Resp. Tecnico CNA, Resp. Tecnico 3x3 Maschile, Fabio Castellucci, Dottore in Scienze e Tecniche dello Sport, Allenatore Nazionale Femminile, Under 19, CUS Padova pallacanestro in carrozzina, Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Minibasket FIP, Walter De Raffaele, Allenatore Reyer Venezia, Campione d'Italia in carica, Francesco Landi, Ad interim Responsabile Day Hospital Post COVID 19 Pol. Gemelli Roma, Sandro Senzameno, Responsabile Medico FIP e Guido Valori, Avv. specializzato in Diritto dello Sport, docente diritto Sportivo facoltà di giurisprudenza presso l’Università del Foro Italico di Roma.

Comitato Regionale

CONVEGNO ON LINE SULLO SPORT: "DALL'EMERGENZA ALLA RIPARTENZA"

Giovedì 28 maggio 2020 dalle ore 15 alle ore 18 si terrà il convegno on-line, su piattaforma Teams, dal titolo: “LO SPORT OGGI: DALL’EMERGENZA ALLA RIPARTENZA” in cui si affronterà la connessione tra sport e tutela della salute nel periodo di emergenza sanitaria causato dalla pandemia di COVID-19. È dunque attraverso le relazioni di affermati accademici e professionisti, nonché grazie agli interventi di protagonisti del mondo sportivo, tra cui dirigenti, tecnici ed ex atleti di fama nazionale ed internazionale, che il convegno si propone di analizzare le problematiche emerse a fronte della diffusione dell’epidemia e le soluzioni che sono state messe in atto per consentire agli sportivi di tornare a svolgere le proprie attività in sicurezza e permettere la ripartenza delle principali competizioni nazionali ed internazionali. Il tema verrà affrontato da diversi punti vista, con una prima parte dedicata agli aspetti giuridici, attraverso il commento alle normative intervenute nel periodo di emergenza, agli aspetti contrattuali conseguenti alla sospensione dei campionati e fornendo spunti di riflessione su quelle che saranno le principali responsabilità dei soggetti che organizzano le attività, nonché sulle conseguenze dell’organizzazione delle attività delle istituzioni anti-doping. Nella seconda parte dell’evento sarà offerto uno sguardo sull’aspetto organizzativo e gestionale, grazie alla presentazione delle linee guida e dei protocolli messi in atto dai principali operatori del sistema e grazie allo sviluppo delle nuove forme di attività sportiva che offre il comparto tecnologico tra cui i c.d. E-Sports. L’evento di carattere divulgativo è quindi rivolto sia a studenti, che professionisti, sia di formazione giuridica, che provenienti dall’area delle scienze motorie, nonché a tutti gli operatori del mondo sportivo, come associazioni e società sportive che intendano conoscere i problemi e le possibili soluzioni inerenti all’emergenza sanitaria. Il Convegno sarà aperto con i saluti del Direttore del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita - Unibo Claudio Stefanelli e di alcuni ospiti istituzionali tra cui Gabriele Gravina (Presidente FIGC) e Fabio Cannavaro (ex capitano della Nazionale Italiana di calcio). I lavori verranno introdotti dal Carlo Bottari, (Direttore della Rivista Diritto dello Sport) e gli interventi saranno coordinati da Paco D’Onofrio. L’evento è gratuito e l’iscrizione avverrà previa richiesta via e-mail all’indirizzo convegnisport@gmail.com, cui seguirà l’invio immediato del link per il collegamento. (si ringrazia Luca Zambelli)

Ricerca tra le news

Scarica l'app Federbasket da App Store Scarica l'app Federbasket da Play Store
Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo mettere questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.
Visualizza la Cookie Policy Approva