Ufficio Gare Regionale
IMPORTANTE DISPOSIZIONE SULLA PRESENZA DEL MEDICO CAMPIONATI SENIOR REGIONALI
Con la presente, si comunica che il Consiglio Federale, in occasione della riunione del 23 e 24 settembre 2011, ha stabilito che:

in deroga all’art.34, comma 2 del Regolamento Esecutivo Gare, per i Campionati senior regionali, la Società ospitante ha l’obbligo di far riconoscere dagli arbitri, almeno venti minuti prima dell’ora fissata per l’inizio della gara, il medico di servizio che sarà responsabile dell’assistenza sanitaria durante tutto lo svolgimento della partita. Qualora il medico di servizio si presenti e sia riconosciuto dagli arbitri successivamente e comunque entro e non oltre l’orario di inizio della gara, alla Società ospitante NON saranno applicate le sanzioni previste dall’art. 34 comma 1 lett. B) R.G.;
in caso di ritardo preannunciato della squadra ospite od in caso di ritardo di un arbitro, il medico di servizio può essere riconosciuto entro i termini previsti dai Regolamenti federali.