Comitato
10/09/2021 Consiglio provinciale di settembre
Si è svolto il giorno 6 settembre il Consiglio Provinciale del Comitato Fip Treviso.
La riunione è stata presieduta dal Presidente Fabio Coldebella alla presenza dei consiglieri e dei Responsabili e Delegati dei vari Uffici Tecnici provinciali.

Dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente, l’assemblea ha affrontato diverse tematiche di seguito brevemente sintetizzate:

Il presidente Coldebella ha ragguagliato l’assemblea sulle principali decisioni prese dal Consiglio Regionale del 31 agosto scorso:

  • Viene programmato un corso per Dirigenti da svolgersi entro il mese di settembre.

  • Sono stati posticipati (di 10 giorni) i termini d’iscrizione per i campionati giovanili regionali, maschili e femminili, per favorire quanto più possibile l’organizzazione interna delle Società partecipanti.

  • È stata sottolineata la necessita, per le gare amichevoli, di effettuare solo “amichevoli ufficiali”, con il dovuto rispetto dei relativi protocolli anti-covid.


Viene sottolineata la grave situazione di disponibilità arbitri per la prossima stagione. Con un calo del 50% di arbitri rispetto agli anni precedenti, si ritiene di massima priorità e urgenza, con l’aiuto di tutte le società, la programmazione di una campagna di reclutamento in vasta scala anche nella nostra provincia.
 
Viene confermata ed è in via di programmazione e definizione l’istituzione del premio Fair Play per la stagione 2021/2022 che andrà a premiare varie categorie giovanili.
 
È in fase di organizzazione, da parte del Comitato, un incontro con tutti i rappresentanti delle società della provincia, per fare insieme il punto della situazione affinché si possa programmare al meglio ed insieme questa attesa stagione.
 
Hanno partecipato alla riunione, oltre al Presidente Fabio Coldebella, il Vice Presidente Bruno Polon, i consiglieri: Gianni Granzotto, Alberto Santin. I responsabili provinciali Matteo Dorella (Minibasket), Gianmatteo Dotto Pagnossin (CIA), Nicolas Zanco (UFFICIO GARE), Francesca Tadiotto (UDC), Andrea Zangrando (UFFICIO DESIGNAZIONI) e il segretario Massimo Gucci.