17/11/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

48ª ASSEMBLEA GENERALE ELETTIVA. PETRUCCI CONFERMATO PRESIDENTE DELLA FIP. LAGUARDIA (VICARIO) E CASARIN VICEPRESIDENTI. MESSINA RESPONSABILE DEL CNA

Giovanni Petrucci è stato eletto e confermato Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro dalla 48ª Assemblea Generale Elettiva per il quadriennio 2021-2024. Il Presidente Petrucci ha ricevuto il 90% dei voti disponibili. Insieme al Presidente sono stati eletti il Consiglio Federale e il presidente del Collegio dei Revisori dei Conti. “Sono onorato ed orgoglioso di essere stato rieletto -ha esordito il presidente Petrucci subito dopo la proclamazione ufficiale alla guida della FIP- è il momento più difficile per il Paese e dobbiamo intervenire, come ho già detto nel mio discorso di candidatura, con riforme e rivoluzioni nell'interesse della pallacanestro. "Sono realista, ma più passa il tempo e più non comprendo perché si voglia insistere su una riforma che penalizza il mondo dello sport, uno dei settori in Italia che funziona meglio. La riforma, finora, ha creato disorientamento più che aiutare lo sport. Mi auguro che la Giunta del CONI di oggi alzi la voce: questa riforma non deve passare -ha continuato il presidente Petrucci- La centralità del CONI è sacrosanta, lo dimostrano questi ultimi mesi in cui c'è stata solo confusione e un vuoto assoluto. Lo sport deve tornare unito, per questo mi unisco al CONI di Giovanni Malagò e Carlo Mornati perché oggi c'è il caos e non sappiamo a chi rivolgerci. "Oggi noi del basket, che siamo stati dei precursori dai playoff in poi, dobbiamo essere anche i primi a sostenere il CONI. Malagò sta portando tutto avanti con grande sacrificio e ha un cuore d'acciaio: io voterò per lui e lo dico a voce alta perché lo merita, ha ottenuto una Olimpiade e ha sempre operato bene. "Ringrazio il mondo del basket che mi ha eletto e mi auguro di essere all'altezza del ruolo nei prossimi quattro anni -ha concluso Petrucci - Di sicuro ci sarà il mio impegno e la mia disponibilità" Il Consiglio Federale, che si è riunito in modalità online, subito dopo l'Assemblea, ha eletto come vicepresidenti Gaetano Laguardia (vicario) e Federico Casarin. Ettore Messina è il nuovo presidente del Comitato Nazionale Allenatori mentre Stefano Tedeschi è stato confermato alla guida del Comitato Italiano Arbitri. Il Consiglio ha anche confermato Maurizio Bertea come Segretario Generale. Questa la formazione del nuovo Consiglio: Presidente Federale Giovanni Petrucci Consiglieri in rappresentanza delle Società Regionali Umberto Arletti Margherita Gonnella Riccardo Guolo Gaetano Laguardia Giuseppe Angelo Rizzi Consigliere in rappresentanza dei Tecnici Fabrizio Frates Consiglieri in rappresentanza degli Atleti dilettanti Alessandro Marzoli Kathrin Ress Consigliere in rappresentanza degli Atleti professionisti Giacomo Galanda Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti ai campionati nazionali femminili Rosa Ferro Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti ai campionati nazionali maschili dilettantistiche Marco Petrini Consigliere in rappresentanza delle Società partecipanti al campionato professionistico Federico Casarin Presidente Collegio dei Revisori dei Conti Marco Tani Presidente Comitato Nazionale Allenatori Ettore Messina Presidente Comitato Italiano Arbitri Stefano Tedeschi Ufficio Stampa Fip
06/11/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

STRALCIO DEL COMUNICATO UFICIALE NR. 380 DEL 6 NOVEMBRE 2020. ANNULLATA LA TERZA RATA REGIONALE E NAZIONALE

In allegato lo stralcio del Comunicato Ufficiale n.380 del 6 novembre 2020, Presidenza n.33, delibera n. 51/2020 in cui viene annullata la terza rata regionale e nazionale con scadenza 25.11.2020 tranne che per le società partecipanti ai campionati di Serie A1 e Serie A2 femminile che si stanno regolarmente svolgendo. Ufficio Stampa FIP MARCHE
05/11/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE FIP MARCHE DAVIDE PAOLINI ALLE SOCIETÀ

Care società, dopo avervi incontrato in questi giorni in videoconferenza per la situazione d’emergenza che stiamo vivendo e dopo aver spiegato le linee guida di come stiamo provvedendo ad organizzarci, sono a confermarvi che, pur dovendo navigare a vista, è intenzione di questo comitato al momento programmare l'inizio della stagione sportiva a partire da gennaio 2021 a seconda dei vari campionati come condiviso con voi. Naturalmente i DPCM si susseguono e quindi, ad oggi, l'unica cosa certa è che fino al 3 dicembre p.v. non potremmo riprendere gli allenamenti al chiuso. Monitoreremo la situazione e, come riferito nei nostri incontri, non è escluso che prevediamo di rivederci entro la prima settimana di dicembre. La cosa certa e che intendiamo ribadire è che nessuna attività potrà riprendere finché non ci saranno condizioni sanitarie tali da poter garantire una certa sicurezza per tutti voi, i vostri tesserati, gli arbitri e gli ufficiali di campo. Certi che queste nostre intenzioni siano da tutti voi comprese e condivise, vogliamo ribadire ancora una volta che per voi tutti, dalle società di C gold alla 1^ Divisione maschile, dalla B alla C femminile , tutta l’ attività giovanile maschile e femminile e di minibasket viene e sarà sempre risposta la stessa considerazione ed attenzione così come per gli arbitri ed ufficiali di campo. Amiamo questo sport...forse il più bello del mondo, ma in questo momento la nostra salute e quella dei nostri familiari ha l'importanza maggiore. Spesso veniamo criticati, ma vi assicuro che come tutti voi anche noi del Comitato Regionale abbiamo una voglia immensa di tornare a sbattere un pallone sul terreno di gioco e concludo affermando che vogliamo che nessuno di voi, dai più piccoli ai più grandi, si senta abbandonato e anzi vogliamo che a nessuno passi l’idea di ritirarsi. Insieme vinceremo e la più bella vittoria per tutti sarà tornare a giocare a pallacanestro. Con affetto e stima, Davide Paolini e tutto il Comitato Regionale Fip Marche
29/10/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

DPCM 24 OTTOBRE 2020.. UNA NOTA DELLA FIP

A seguito dell’emanazione del DPCM del 24 ottobre, e considerate le diverse interpretazioni che ne sono state fatte, la Federazione Italiana Pallacanestro precisa quanto segue. Nel rispetto delle valutazioni che ciascun ente è libero di poter fare riguardo il suddetto Decreto governativo, la FIP ritiene responsabilmente di non poter considerare “di interesse nazionale” tutti i campionati diversi da Serie A, A2, B maschile e A1 e A2 femminile. La situazione sanitaria del Paese, a seguito della pandemia da COVID-19, sta assurgendo a livelli di massima attenzione, non solo nel comparto sportivo, ma a tutti i livelli della società. La norma, per come espressa, può lasciare spazio ad una interpretazione “letterale”, tale da indurre ad iniziative estensive della stessa, ma il senso civico e la ferma volontà di proteggere la salute di tutti i propri tesserati, delle loro famiglie e dei loro cari in generale, hanno condotto la FIP ad interpretare il DPCM dello scorso 24 ottobre solo ed esclusivamente nello spirito con cui è stato emanato e quindi optare per la sospensione di tutta l’attività regionale, giovanile e minibasket fino al prossimo 24 novembre.
29/10/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

COMUNICATO MINISTERO DELLO SPORT SU ALLENAMENTI INDIVUDALI ALL'APERTO

Con un comunicato del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, di ieri 28 ottobre, è stata nuovamente concessa la possibilità di poter svolgere sedute di allenamento in forma individuale all'aperto anche per gli sport di squadra. Di seguito il link del ministero dello sport dove sono riportate in maniera integrali le FAQ al DPCM del 24/10/2020: http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq-al-dpcm-del-24-ottobre-2020/  
28/10/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

RETTIFICA SULLA NOTA DEI PRESIDENTI COMITATI REGIONALI FIP

A rettifica di quanto congiuntamente comunicato dai Presidente FIP dei comitati regionali a seguito delle FAQ ricevute dal Ministero dello Sport, si comunica che il Ministro dell'Interno, con circolare del 27/10/2020 emanata nella tarda serata, sospende per gli sport di contatto (non di interesse nazionale), individuali e di squadra, anche le sedute di allenamento svolte in forma individuale (quindi anche se svolte all'aperto). Di seguito il link per il testo completo della circolare: https://www.interno.gov.it/sites/default/files/2020-10/circolare_gabinetto_27.10.2020.pdf  
27/10/2020 - NEWS VARIE FIP MARCHE

DPCM 24 OTTOBRE 2020. NOTA DEI PRESIDENTI DEI COMITATI REGIONALI FIP-

I Presidenti regionali della FIP considerata la situazione di continuo incremento dei positivi al covid 19, nel principale interesse di tutelare la salute dei propri tesserati, ritengono che il DPCM del 24 ottobre 2020 che sospende lo svolgimento degli sport di contatto e l’attività sportiva dilettantistica di base può essere intrepretato solo in forma restrittiva come sospensione di tutta l’attività regionale fino al 24 novembre 2020 con esclusione degli allenamenti in forma individuale e all’aperto. Nella data odierna il Presidente Petrucci durante il Consiglio Nazionale del CONI ha effettuato un duro intervento con il quale ha evidenziato i limiti e la contraddittorietà del DPCM del 24 ottobre2020 che non ha tenuto in nessun conto gli sforzi economici ed organizzativi sostenuti dalle società affiliate alla FIP al fine di attuare i protocolli di prevenzione del covid 19 auspicando una modifica delle misure assunte dal Governo. Ufficio Stampa FIP MARCHE