27/10/2020 - Comitato

IL CRL FISSA A GENNAIO 2021 L'INIZIO DELLA STAGIONE, SALVO ULTERIORI RESTRIZIONI STABILITE DAL GOVERNO

Il presidente Giorgio Maggi e l'intero consiglio direttivo del CRL, preso atto dei chiarimenti pervenuti attraverso la circolare del Ministero degli Interni sull'applicazione del nuovo DPCM del 24 ottobre, condivdono la nota congiunta della Consulta regionale e del presidente Gianni Petrucci. “I Presidenti regionali della FIP, considerata la situazione di continuo incremento dei positivi al Covid-19, nel principale interesse di tutelare la salute dei propri tesserati, ritengono che il DPCM del 24 ottobre 2020 che sospende lo svolgimento degli sport di contatto e l’attività sportiva dilettantistica di base può essere interpretato solo in forma restrittiva come sospensione di tutta l’attività regionale fino al 24 novembre 2020 con esclusione degli allenamenti in forma individuale e all’aperto”. Pertanto, alla luce di quanto stabilito da tutti i Comitati per quanto riguarda l'attività dilettantistica regionale, il CRL comunica che tutti i campionati di ogni categoria, senior e giovanile maschile e femminile, prenderanno il via a gennaio 2021, salvo ulteriori restrizioni stabilite dal Governo. Nei prossimi giorni verranno stabilite le modalità di ripartenza, legate comunque allo sviluppo della situazione sanitaria e alle indicazioni delle Autorità Nazionali e Regionali.
27/10/2020 - Comitato

NOTA DEI PRESIDENTI REGIONALI CONDIVISA DAL PRESIDENTE FIP GIANNI PETRUCCI SUL NUOVO DPCM DEL 24 OTTOBRE

Pubblichiamo la nota ufficiale appena apparsa sul sito FIP nazionale relativamente all'interpretazione relativa al nuovo DPCM. Il presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci si associa a quanto espresso in data odierna dai Presidenti dei Comitati Regionali FIP condividendone pienamente il messaggio, qui di seguito riportato: I Presidenti regionali della FIP, considerata la situazione di continuo incremento dei positivi al Covid-19, nel principale interesse di tutelare la salute dei propri tesserati, ritengono che il DPCM del 24 ottobre 2020 che sospende lo svolgimento degli sport di contatto e l’attività sportiva dilettantistica di base può essere interpretato solo in forma restrittiva come sospensione di tutta l’attività regionale fino al 24 novembre 2020 con esclusione degli allenamenti in forma individuale e all’aperto. Nella data odierna il Presidente Petrucci, durante il Consiglio Nazionale del CONI, ha effettuato un duro intervento con il quale ha evidenziato i limiti e la contraddittorietà del DPCM del 24 ottobre 2020 che non ha tenuto in nessun conto gli sforzi economici ed organizzativi sostenuti dalle società affiliate alla FIP al fine di attuare i protocolli di prevenzione del Covid-19 auspicando una modifica delle misure assunte dal Governo.
25/10/2020 - Comitato

NOTA DEL PRESIDENTE REGIONALE GIORGIO MAGGI

Care società, In relazione al DPCM emanato dal Governo in vigore da lunedì 26 ottobre al prossimo 24 novembre, ritengo opportuno attendere le interpretazioni delle autorità nazionali, ad iniziare dal Ministero dello Sport, riguardo alla possibilità di effettuare allenamenti per le società che svolgono attività dilettantistiche a livello regionale di categoria senior, giovanile e Minibasket, anche nella modalità individuale e con distanziamento concessa dall'ordinanza 623 di Regione Lombardia. Seguirò con la massima attenzione l'evoluzione della situazione, sia attraverso il confronto con la Consulta dei presidenti regionali che in attesa di disposizioni dalla FIP nazionale in funzione dei chiarimenti del Ministero, fornendo a voi notizie certe e definitive per quanto riguarda l'effettiva possibilità di svolgere allenamenti. In attesa di indicazioni da parte degli organi preposti a fornirle, prego di evitare fughe in avanti con illazioni o indiscrezioni non confermate che rischiano soltanto di aumentare la confusione del momento.
22/10/2020 - Comitato

RIPRESA DEI CAMPIONATI E PROTOCOLLI PER GLI ALLENAMENTI INDIVIDUALI, LE DISPOSIZIONI DEL CRL

In relazione all'ordinanza n°623 di Regione Lombardia, il CRL comunica: RIPRESA DEI CAMPIONATI Fatte salve ulteriori disposizioni da parte delle Autorità governative o regionali dopo la scadenza del provvedimento in vigore fino al 13 novembre, ai campionati regionali senior maschili (C Gold - C Silver - D - PM) e femminili (BF - CF) saranno garantite due settimane di allenamento con contatto prima della ripresa dell'attività agonistica, che non riprenderà dunque prima delle gare in calendario del weekend del 29 novembre. Valuteremo entro breve le modalità di recupero delle gare relative alle prime giornate non disputate. PROTOCOLLO ALLENAMENTI Al momento, il protocollo disponibile è quello pubblicato sul sito nazionale FIP: http://www.fip.it/public/aggiornamento__protocollo%20allenamenti%20non%2 0professionisti.pdf che però deve essere aggiornato alle più recenti disposizioni di legge (es.: divieto di contatto). La nuova versione è attesa per inizio settimana prossima. Nel frattempo, si invitano pertanto le società a tenere in debito conto quanto previsto dall'ordinanza 623. Vi terremo prontamente aggiornati degli sviluppi. Cordiali saluti.
21/10/2020 - Comitato

IL CRL RECEPISCE L'ORDINANZA 623 DI REGIONE LOMBARDIA: DAL 22 OTTOBRE POSSIBILI ALLENAMENTI INDIVIDUALI E CON DISTANZIAMENTO DI ALMENO 2 METRI

Il CRL recepisce l'ordinanza n° 623 del 21 ottobre con la quale la Regione Lombardia permetterà nuovamente gli allenamenti individuali con distanziamento minimo di 2 metri per le società che non svolgono attività senior di interesse nazionale. Da domani, 22 ottobre 2020, sarà dunque possibile tornare in palestra per gli allenamenti, sia pur senza alcun contatto fisico, rispettando quanto previsto dal provvedimento regionale: “Gli allenamenti e la preparazione atletica possono essere svolti individualmente. Le società e le associazioni dilettantistiche devono garantire il rispetto delle misure di prevenzione, tra cui il mantenimento di almeno due metri di distanza tra ciascuna persona”. Per il Minibasket si dovrà osservare il nuovo protocollo aggiornato dalla FIP dopo il DPCM del 18 ottobre e pubblicato sul sito del CRL. Per categorie senior regionali e giovanili di ogni ordine si potrà svolgere gli allenamenti nelle modalità indicate dall'ordinanza; l'attività si svolgerà sotto la responsabilità delle società, che invitiamo caldamente a rispettare in maniera scrupolosa le misure indicate da Regione Lombardia, anche alla luce dei controlli in atto, con relative sanzioni pecuniarie severe in caso di inosservanza, sul rispetto delle disposizioni. L'ordinanza n°623 conferma inoltre la sospensione di “tutte le gare e le competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal CONI, dal CIP e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate ed enti di promozione sportiva”, estendendo dal 6 al 13 novembre il periodo di inattività agonistica obbligata per partite ufficiali ed amichevoli.
21/10/2020 - Comitato

NUOVI PROTOCOLLI MINIBASKET AGGIORNATI AL 21 OTTOBRE

Pubblichiamo i nuovi protocolli per l'attività Minibasket in modalità individuale e distanziata con l'ultimo aggiornamento della FIP dopo il DPCM del 18 ottobre.
21/10/2020 - Comitato

CHIARIMENTI SULL'ORDINANZA 620: CONSENTITA SOLO L'ATTIVITA' SENIOR DELLE SQUADRE PARTECIPANTI AI CAMPIONATI NAZIONALI

A chiarimento delle disposizioni dell'ordinanza n°620 della Regione Lombardia, è consentita l'attività senior delle squadre partecipanti ai campionati nazionali (serie A, A2 e B maschile; serie A1 e A2 femminile). Le squadre giovanili delle società interessate non possono svolgere allenamenti di alcun tipo. Si ricorda inoltre che l'ordinanza regionale n°620, in quanto più restrittiva, prevale sulle norme del DPCM del 18 ottobre. Dunque nessuno allenamento, di qualsiasi tipo, è consentito per le squadre che non praticano attività senior di carattere nazionale.