home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 19 MASCHILE TROFEO MARIO DELLE CAVE - GORIZIA

Indietro
14 Maggio 2013
Buona la seconda per Padova, Sassari, BSL e Pavia. Ok anche Torino, Trieste, Pontedera e Senigallia
Ritmo incessante sui tre parquet teatri della seconda giornata di gare della Finale Nazionale Under 19 Elite - Trofeo Mario Delle Cave. Nei due impianti di Monfalcone e nel palazzetto di Staranzano è stata grande lotta su tutti i palloni, con i risultati delle otto partite in programma in bilico fino all'ultimo periodo. Nel Girone A confermano le ottime impressioni dell'esordio Virtus Padova e Dinamo Sassari. Nel Girone B bis anche per il Basket Save My Life (dopo due extra-time contro Bisceglie), mentre Torino riapre i giochi qualificazione battendo Marostica. Nel Girone C lottano ma escono sconfitte Scafati e Fortitudo Roma, e nell'ultimo incontro del gruppo si scontreranno per un posto che vale gli spareggi. Nel Girone D Pavia e Servolana hanno la meglio su Contigliano e Giramondo.

Girone A

Virtus Padova – Pall. Firenze 60-50

Seconda prova di forza e seconda vittoria per la Virtus Padova. Nel primo incontro al Palazzetto di Monfalcone i biancoverdi hanno confermato le qualità messe in campo all'esordio contro Jadran battendo la Pallacanestro Firenze per 60-50. Consapevoli dell'importanza del match dopo la sconfitta di ieri contro Sassari, i gigliati hanno dato del filo da torcere ai padovani per oltre trenta minuti di basket, ma nell'ultimo periodo Di Fonzo e compagni hanno ingranato la marcia alta, allungando la forbice fino al +10 conclusivo.

Virtus Padova – Pall. Firenze 60-50
Virtus Padova: Fiorin 2, Di Fonzo 22, Roin, Contin 9, Gardin, Peghin 9, Gallocchio, Sbrocco 5, Allegro, Ferro ne, Visentin 13, Zaramella. All. Friso
Pall. Firenze: Rossi 4, Marotta 12, Boschi, Sargenti, Colombini 13, Beconcini 3, Alonzo ne, Gherardi, Mannelli, Dionisi 2, Pezzati ne, Galmarini 13. All. Salvetti
Arbitri: Venturi, Picchi



SZ Jadran – Dinamo Sassari 61-63

Dal Palazzetto di Monfalcone esce a testa altissima l'SZJadran, sconfitto di misura dalla Dinamo Sassari. Pronti via e il progetto sloveno in Italia spinge sull'acceleratore, riuscendo a mettere in grandi difficoltà l'ottimo roster sardo. Ridolfi e Batich (entrambi chiudono con 22 punti) sono gli alfieri che caricano lo Jadran, mentre nell'altra metà campo le azioni finiscono sempre nella mani sapienti dei tiratori Galanti e Spissu, finalizzatori di spessore della Dinamo. Nella seconda metà gara le distanze si assottigliano, e nell'ultimo giro d'orologio il tabellone è illuminato sul 60 pari. Quando l'extra-time sembra sicuro Spissu passa in stile “ghost” fra le canotte difensive dello Jadran, inchiodando il punteggio sul 63-61.


SZ Jadran – Dinamo Sassari 61-63
SZ Jadran: Zerjal ne, Valentinuz ne, Daneu 4, Majovski 6, Sternad ne, Gregori, Leghissa 2, Ridolfi 22, Batich 22, Mattiassich 3, Zhok 2. All. Oberdan
Dinamo Sassari: Galanti 16, Dore 8, Spissu 15, Lorrai 6, Carboni, Samoggia 4, Licheri ne, Longu 8, Marcolongo ne, Sitzia 6, Sanna, Basoli. All. Mura
Arbitri: Marton, Galassi


Classifica Girone A

Virtus Padova 4
Dinamo Sassari 4
SZ Jadran 0
Pall. Firenze 0

Girone B

Basket Save My Life – Lions Basket Bisceglie 98-94 2dts

Termina dopo due supplementari l'acceso incontro fra San Lazzaro e Bisceglie. Pronti al riscatto dopo la sconfitta di ieri i pugliesi di coach Lovino dettano l'andatura della gara e a metà incontro hanno la testa davanti. Il BSL però non ci sta a fare la figura dello spettatore e nell'ultimo periodo con Zuccheri (25 punti) e Fabbri (20) ribalta le sorti del match. Bisceglie è sul baratro, ma a toglierla dal precipizio ad una manciata di secondi dai 40' di gioco ci pensa Germinario con la bomba che vale il supplementare. Nell'extra-time le due formazioni vanno a braccetto, ma con il passare dei minuti i Lions perdono per falli molti pezzi pregiati (Abassi, Germinario, Di Salvia, De Leo e Mazzilli), permettendo così al Basket Save my Life di difendere con meno apprensione il proprio canestro e mettere il punto esclamativo sul match.

Basket Save My Life – Lions Bisceglie 98-94 2dts
San Lazzaro: Sgorbati 2, Lolli 17, Curione 14, Zuccheri 25, Fabbri 20, Miceli 9, Pambianchi ne, Pascoli 1, Paladini, Governatori, Pistillo, Bosco 10. All. Bettazzi
Lions Bisceglie: Cancelli, Abassi, Germinario, Di Salvia, Palazzo, Caldarola, Rianna, Dell'Ermo, De Leo, Erra, Mazzilli, De Astis. All. Lovino
Arbitri: Bellucci, Barbiero


Torino Basket – Pall. Marostica 74-67

Grazie ad una prova di grande carattere il Torino Basket riapre i giochi nel Girone B. Contro la Pallacanestro Marostica i piemontesi sfoderano la prestazione del “dentro o fuori”, e per tutti i 40' di gioco sono dentro al match con testa e tecnica. A suonare la carica per i ragazzi di coach Carbone è un maiuscolo Portigliotti, autore di 25 punti (7 su 13 da 3, 4 assist e 5 rimbalzi) fondamentali per la vittoria. Dal canto suo Marostica ha sfoderato un'altra buona prestazione di squadra, ma dopo un match molto equilibrato ha dovuto cedere il passo agli avversari.

Torino Basket – Pall. Marostica 74-67
Torino: D'Arrigo 10, Chirio 9, Sartori ne, Barbato ne, Bonelli 5, Scalzo 6, Morreale 12, Portigliotti 25, Ravetti ne, Massera ne, Siragusa 7. All. Carbone
Marostica: Spasov 6, Zadra e, Filippini 13, Menardi 16, Campagnaro, Benetti 5, Rigodanza, Testolin, Teso 18, Ruda 6, Lunardon. All. Beggiato
Arbitri: Capotorto, Andreatta


Classifica Girone B

BSL Save My Life 4
Pall. Marostica 2
Torino Club 2
Lions Bisceglie 0


Girone C


Juve Pontedera – Pro Loco Scafati 76-69

La Juve Pontedera deve sudare fino all'ultimo minuto per avere la meglio della Pro Loco Scafati. Dopo la debacle della prima giornata i campani hanno infatti tutta la voglia del riscatto mettendo in seria difficoltà i toscani. Il più indemoniato di tutti è il classe '95 Matrone che, sfruttando in pieno i suoi 205 cm, fa la voce grossa (31 punti) e mantiene vive le speranze dei suoi. La squadra di coach Carlotti è però brava ad approfittare di molte disattenzioni avversarie e, rinvigorita dai canestri dei soliti Giorgi e Granchi, nel quarto periodo amministra il vantaggio fino a portare a casa l'intera posta.

Juve Pontedera – Pro Loco Scafati 76-69
Juve Pontedera: Casavecchia, Sollitto 10, Novi 4, Doveri 10, Bonnannini 1, Tozzini 7, Granchi 13, Romiti 8, Giorgi 14, Zaccariello 8, Ragli. All. Carlotti
Pro Loco Scafati: Pauciulo 9, Irlando 1, Izzo 7, De Martino 1, Faiella 1, Maisano 5, Gargiulo ne, De Simone ne, Gorga 3, Di Palma ne, Matrone 31, Nunziato. Di Martino
Arbitri: Martellosio, Ferretti

SGS Fortitudo 1908 – Maior Senigallia 68-73

Scivola dalle mani a meno di due minuti dalla sirena la vittoria per la Fortitudo 1908. Dopo una partita di grande impegno i romani pagano oltremodo il quinto match in altrettanti giorni (la maggior parte del roster è stato impegnato nel weekend scorso Concentramenti Under 17 di Castelfiorentino), lasciandosi annebbiare dalla giustificabile fatica nel momento clou della gara contro Senigallia. Bravi i marchigiani a fiutare la chance, e bravissimo Savelli a trasformare in canestri palloni pesanti come macigni.

SGS Fortitudo - Maior Senigallia 68-73
SGS Fortitudo: Carosi 9, Cultrera, Bilotta, Nardi 14, Pedemonte 8, Oliviero 11, Valente 2, De Domenico 3, Sorge 3, Di Filippo 6, Simonazzi, Mathlouthi 12. All. Ciancarini
Maior Senigallia: Savelli F 15, Locapo 11, Savelli L 14, Pancotti 10, Girolimetti 2, Canzian ne, Mancinelli 2, Tagnani 4, Diamantini 4, Cicconi Massi ne, Sartini 11, Gara ne. All. Valli
Arbitri: Schena, Azami



Classifica Girone C

Maior Senigallia 4
Juve Pontedera 4
SGS Fortitudo 0
Pro Loco Scafati 0



Girone D

USD Servolana – Pall. Giramondo 63-52

Difesa forte e conseguenti basse percentuali dal campo abbassano punteggio e spettacolo nel match fra Servolana e Giramondo. Nonostante ciò la gara ha mantenuto un buon livello di intensità, soprattutto grazie al cuore di Spoleto che ha cercato per tutti i 40' di gara di sovvertire il pronostico. La squadra di coach Ragaglia non ha però tremato e anzi ha sempre amministrato il leggero ma costante vantaggio fino al 63-52 conclusivo (ottime performance di Cerniz con 19 punti e 12 rimbalzi e di Pobega con 18 punti e 24 rimbalzi).

USD Servolana – Pall. Giramondo 63-52
USD Servolana Trieste: Cerniz 19, Carcangio ne, Sculin 3, Macoratti 12, Zacchigna, Mariani, Gori 5, Purelli ne, Pobega 18, Norbedo 6, Romano. All. Ragaglia
Spoleto: Luzzi 10, Neri 11, Bartolucci ne, Tizi 8, Alimenti, Baglioni 2, Alcidi 3, Ugolini, Di Titta ne, Cardoni 12, Sartini 6, Bronzetti ne. All. Bernelli
Arbitri: Foti, Venturini

Nuova Pall. Contigliano – Pall. Pavia 71-83

La Pallacanestro è salita a quota 4 in classifica nel Girone D battendo Contigliano per 83-71. A dispetto della forbice del +12 conclusivo, il match è stato incerto – come del resto tutte le gare di giornata – fino all'ultimo periodo. Ed anzi, per larghi tratti dell'incontro, la maggiore intensità dei reatini e l'appannamento al tiro dei lombardi avevano fatto pendere l'ago della bilancia in favore dei ragazzi di coach De Ambrosi. Nelle concitate ultimi fasi la formazione di coach Rochlitzer ha però trovato più lucidità e chiuso in suo favore l'impegno, spinta dal lavoro tuttocampo di Maestri, dalla mano calda del play Tupputi (25 punti) e dalla grinta di Poggi.

Nuova Pall. Contigliano – Pall. Pavia 71-83
Pall. Contigliano: Fabri 15, Isufi, Rosati, Matteocci 9, Carosi 27, D'Aquilio 4, Tosti, Cleri 13, Guidotti, Labonia 3. All. De Ambrosi
Pavia: Cimbali, Tupputi 25, Maestri 17, Munez 14, Famurewa ne, Ikangi 7, Poggi 16, Granata ne, Cappa, Guardamagna 4. All. Rochlitzer
Arbitri: Ventini, De Biase

Classifica Girone D

Pall. Pavia 4
Servolana Trieste 4
Contigliano 0
Giramondo 0

Il programma della III giornata

Girone A

Virtus Padova – Dinamo Sassari
Ore 17 – Palestra Monfalcone

SZ Jadran – Pall. Firenze
Ore 17 – Palazzetto Monfalcone


Girone B

Basket Save My Life – Pall. Marostica
Ore 19 – Palestra Monfalcone

Torino Basket – Lions Bisceglie
Ore 19 – Palazzetto Comunale Staranzano

Girone C

Juve Pontedera – Maior Senigallia
Ore 15 – Palestra Monfalcone

SGS Fortitudo 1908 – Pro Loco Scafati
Ore 15 – Palazzetto Monfalcone

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner