home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 17 MASCHILE - BOLOGNA

Indietro
17 Giugno 2011
Finale Nazionale U17. Dagli spareggi ecco Monfalcone, Rimini, Desio e Reggiana. Venerdì i quarti
Clicca qui per vedere i video della Finale U17

Clicca qui per risultati, tabellini e classifiche.

Basket Rimini Crabs-Valdiceppo 71-65
La prima squadra a qualificarsi per i quarti di finale è Rimini, che ha eliminato Valdiceppo nel primo spareggio in programma alla Futurshow di Casalecchio di Reno. Ai romagnoli il merito di un corretto approccio alla gara, che ha fruttato immediatamente 8 punti di vantaggio alla prima sirena (18-10). Nella seconda frazione di segna con il contagocce e la gara stenta a prendere il volo. Rientrati dagli spogliatoi per il secondo tempo con Valdiceppo sotto di 29-19 la ara sembra riaprirsi grazie allo scatto dei perugini che ringraziano la buona vena di Meschini e Parretta. Sono sempre loro a guidare, assieme a Rath, la formazione di coach Fabrizi. Ultimi 10 minuti davvero interessanti, iniziati sul 47-44 per Rimini. Valdiceppo preme ma i “granchi” tengono botta e rilanciano, portando a casa il parziale e la gara. Top scorer Piastrellino, autore di 19 punti. Ora per Rimini c’è Bergamo.

Smg Latina-Falconstar Basket 65-77
Turel-Candussi, Candussi-Turel. Gira e rigira Monfalcone è sempre e comunque nella mani di due dei migliori giocatori della Finale. Il collettivo della formazione friulana supporta alla grande i due talenti, ma senza i loro punti anche stavolta sarebbe stata dura. Turel ne fa 26 e Candussi 25: 51 punti che pesano come un macigno nell’economia dei 77 realizzati in totale. Onore a Latina, che comunque gioca alla pari un match certo non facile contro una squadra ben convinta dei propri mezzi. I laziali hanno il merito di rimanere in partita fino al 40esimo, dando l’impressione di poter meritare anche la vittoria. Il successo sfugge di 5 punti ma la spedizione bolognese della Smg può comunque classificarsi come estremamente positiva. Pastore ancora in mostra (17).
Per Monfalcone c’è nientemeno che la Virtus padrona di casa.

Reyer Venezia-Aurora Desio 94 69-75
A pochi secondi dalla fine il risultato di 69-69 lascia intravedere l’ombra del supplementare ma Venezia ha una cattiva gestione del pallone e perde l’occasione di rimanere in scia ad una Desio che approfitta e vola in contropiede mettendo al sicuro il punteggio fino all’ultima sirena.
Fatica la Reyer, soprattutto perché gioca l’ennesima partita in 10 uomini. Desio parte bene e mette in seria difficoltà gli avversari, andando anche sopra di 13 dopo il rientro veneto. In svantaggio di appena un punto a fine terza frazione la squadra di Zanatta si rimbocca le maniche dando fondo a tutte le energie. Lo sforzo vale il sospirato pareggio ma da lì in poi è cronaca nota. Tanto di cappello a Desio che ora troverà il cliente più scomodo del lotto (Virtus Siena) ma complimenti anche alla combattiva Reyer.

Trenkwalder Reggio Emilia-Arona Basket 81-64
Vince Reggio in rimonta contro la solita piccola, generosa Arona. I piemontesi colgono subito in contropiede gli emiliani, che si lasciano sorprendere dall’avvio sbarazzino degli avversari. Il primo quarto scorre via con Arona sul + 11. Nel secondo tempo il vantaggio della formazione verde-blu si assottiglia ma l’inerzia è ancora dalla parte della squadra di coach Bruno. Reggio si desta nel secondo tempo e con un parziale di 28-12 nel terzo quarto opera il sorpasso. Molto bene il solito Allodi, al quale la Trenk si aggrappa per scavalcare l’ostacolo Arona e approdare ai quarti di finale. Sulla strada degli emiliani c’è ora l’Olimpia Milano. Esce invece la combattiva Arona, che culla il sogno per tutto il primo tempo prima della resa.

I quarti di finale

15.00 Virtus Siena-Aurora Desio 94
17.00 Olimpia Milano-Trenkwalder Reggio Emilia
19.00 Blu Orobica-Basket Rimini Crabs
21.00 UGF Banca Virtus Bologna-Falconstar Basket

Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner