home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 15 MASCHILE - BORMIO

Indietro
1 Luglio 2010
Finali Nazionali U15M. Reyer Venezia, Crabs Rimini, Vis Nova Roma e Rimadesio in semifinale
Bormio. Entra nel vivo l’edizione 2010 dei campionati italiani Under 15: dopo il giorno di riposo di mercoledì gli impianti di Bormio e Cepina hanno ospitato le gare dei quarti di finale con un folto e caloroso pubblico a fare da cornice ai primi scontri ad eliminazione diretta. A guadagnarsi il biglietto per le Final Four di venerdì e sabato sono le tre favorite Reyer Venezia, Crabs Rimini e Vis Nova Roma, più l’outsider Rimadesio che conferma la sua predilezione per il parquet del Pentagono dopo i secondi posti già conquistati nelle ultime due stagioni dai gruppi 1993 e 1994 della società brianzola. Nella prima semifinale i ragazzi di Enrico Rocco sfideranno l’imbattuta Umana di Davide Toffanin; a seguire i romagnoli di Fabrizio Ambrassa sfideranno i “capitolini” di Stefano D’Annibale in una gara che metterà alla prova le qualità acrobatiche del leader biancorosso Janelidze contro la morsa del duo Sanges-Martino. A giocarsi il triangolino tricolore sono dunque rimaste una rappresentante della Lombardia, una del Veneto, una dell’Emilia Romagna ed una del Lazio.
Nelle gare inaugurali del programma della quarta giornata Reyer Venezia e Crabs Rimini ribadiscono le loro ambizioni da protagoniste “staccando” con autorità il biglietto per le semifinali di domani (si giocherà solo al Pentagono con inizio alle ore 16,30). Dopo le tre vittorie del girone eliminatorio i ragazzi di Davide Toffanin prolungano la loro striscia vincente superando con sicurezza l’ostacolo Campus Varese. I lombardi partono fortissimo nel primo quarto (18-23 al 10’) sospinti dall’ispirato Piccoli (20 con 9 rimbalzi, 9 recuperi e 5 assist) ma subiscono la pressione difensiva dell’Umana (4 soli punti segnati nel secondo quarto per il team di Todisco), che piazza un decisivo 15-0 nella fase finale del primo tempo (39-27 al 20’) sfruttando al meglio la trazione posteriore del razzente Mihalic e dell’ispirato Rossato (21 punti con 7/11 al tiro e 5 recuperi). Nella ripresa i varesini si battono con ardore rientrando dal meno 19 del 28’ al meno 9 del 32’, ma è ancora la stellina Rossato a firmare il parziale vincente per gli orogranata (bene anche Marcon con 16 punti e Paolin con 15 e 6/7 dal campo).
A Cepina tutto facile per i Crabs Rimini, che regolano nettamente la “testa di serie” Siena (prima classificata del girone B) conducendo sin dalle battute iniziali (15-6 al 7’, 29-15 al 13’) una gara in cui la MPS ha subito lo strapotere assoluto del georgiano Janelidze (26 punti, 22 rimbalzi, 4 stoppate ed un clamoroso 50 di valutazione per l’agile lungo romagnolo). Le folate di Antonini (22 punti ma 9/24 dal campo per il leader toscano) permettono ai biancoverdi di limitare i danni sul 39-28 del 20’, ma in avvio di ripresa i ragazzi di Ambrassa riaprono il gas (9-0 iniziale e più 20 al 22’) con le incursioni di Porcellini (25 con 8/13 da 2) che mettono rapidamente al sicuro il risultato.
Gara senza troppi sussulti anche tra Vis Nova Roma e Fortitudo Bologna: i ragazzi di coach D’Annibale si confermano una delle squadre da battere della kèrmesse valtellinese, fermando la stella emiliana Basile con una difesa attenta ed aggressiva che permette ai gialloneri di mantenere l’imbattibilità anche alle finali nazionali. La sostanza interna garantita da Martino (15 punti e 8 rimbalzi) e Sanges trova supporto dalla vena balistica del pungente Massa (19 con 7/12 al tiro) e i gialloneri fanno subito l’andatura (21-12 al 10’) dilagando nel terzo quarto (55-30 al 30’) in una gara che conferma le elevate quotazioni dei laziali.
Nella seconda gara del programma di Bormio la sfida delle outsider tra SMG Latina e Desio premia il “crescendo” nella ripresa dei brianzoli, che grazie agli ottimi dividendi pagati dalla zona 1-3-1 invertono il trend negativo di fine primo tempo (28-35 al 20’, poi parziale di 45-15 in favore dei bluarancio). Le folate di Meda e Nicholas Villa (16 punti nell’ultimo quarto) proiettano progressivamente l’Aurora verso il successo con un quarto periodo a tutto gas (ancora 48-44 al 30’) che spiana la strada verso la terza semifinale consecutiva ai ragazzi di Rocco.

RISULTATI: Reyer Venezia-Campus Varese 80-55; Crabs Rimini-Montepaschi Siena 78-59; SMG Latina-Rimadesio 50-73; Vis Nova Roma-Fortitudo Bologna 67-52.

PROGRAMMA: ore 16,30 (Bormio) Reyer Venezia-Rimadesio; ore 18,30 (Bormio) Crabs Rimini-Vis Nova Roma.

Tabellini quarti di finale:
Umana Reyer Venezia-Elmec Campus Varese 80-55
REYER: Mihalich 9, Zorzi, Terzi 6, Paolin 13, Mazzarolo, Rossato 21, Marcon 16, Colonna 2, Favaro, Melli 3, Akele 6, Bertolo 3. All. Toffanin
CAMPUS: Cassinelli 6, Pietroboni, Bernasconi 1, Macchi, Gualco, Brega 4, Piccoli 20, Bardelli, Pastori 6, Lai, Dejace 11, Crespi 8. All. Todisco

Crabs Rimini-MPS Siena 79-58
Basket Rimini Crabs: Stabile, Malagutti 13, Acciarini 2, Piastrellini 25, Carli, Tolomelli 1, Janelidze 26, Oteudon 1, Aglio 6, Berardi 1 , Civettini , Lunedei 3. All. Ambrassa, Ass. All. Fabntini – Firic.
Mens Sana Monte Paschi Siena: Puleo 12, Landi 5, Pizzichi 1, Zappa 5, Nasello 4, Anichini , Neri 6, Antonini 22, Rumachella 4, Bucciarelli, Battente, Bianchi. All. Catalani, Ass. All. Papi e Magro

Fortitudo Bologna-Vis Nova Roma 52-67
Fortitudo Bologna: Basile 4, Casali , Consolo 3; Corbelli 4, Flori 6, Foraboschi 6, Ghiacci 7, Guidi, Mastellari 2, Meyer, Pedroni 6, Secchi 2, Ventura A. 4, Ventura S. 4, Gnan 4. All. Politi, Ass. All. Pampani.
Vis Nova Roma: Caridà 8, Pizzardi, Bencini 4, Zingaro 2, Reali 5, Sanges 9, Marocchi 1, De Santis, Massa 19, Magara, Martino 15, Faltelli 1. All. D’Annibale, Dir. Reali

SMG Latina-Rimadesio 50-73
LATINA: Nuccitelli, Caldarozzi, Di Pietro ne, Di Gennaro 13, Giancarli 16, Giora 4, Tiscione 5, Carboni 7, De Zardo 4, Saputo 1, Di Casola, Mustacchio. All. Lico
DESIO: Villa N.20, Carcereri 4, Tornari, Villa L.10, Lanzani 4, Meda 21, Ambrosetti, Colombo 4, Bonvino 3, Meroni, Zini, Verlato 7. All. Rocco

Giuseppe Sciascia
Comitato Regionale FIP Lombardia
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner