home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 21 - SCAURI

Indietro
27 Aprile 2010
Finali Nazionali Under 21 - Pallacanestro Palestrina campione D'Italia
Pallacanestro Palestrina è campione d'Italia Under 21.
La formazione laziale, di fronte ad un pubblico numeroso, batte in finale il Sistema Basket Pordenone con il punteggio di 85 a 57. La formazione romana succede al Basket Empedocle, vittoriosa nella scorsa edizione e che lo scorso anno, nei concentramenti, aveva eliminato proprio il Palestrina.

Palestrina e Pordenone danno vita ad una partita avvincente fin dal primo minuto, ma la maggiore esperienza e determinazione dei giocatori laziali hanno fatto la differenza. I friulani restano in gara solo nel primo e metà secondo quarto. Nella seconda metà di tempo il Palestrina inizia la sua corsa verso la conquista del titolo di categoria.
I primi punti dell'incontro sono per il Pordenone che segna con Sandrin. Il Palestrina, però, risponde subito con Alessandri. Nel primo quarto le squadre si rincorrono punto su punto e a 40 secondi dal termine sono sul 20 pari. La gara è vibrante e accesa, anche sugli spalti, e sulla fine del tempo Palestrina protesta prima per un infrazione di passi fischiata a suo sfavore e poi per un fallo non concesso. Il primo quarto si chiude sul 21 pari.
Ad inizio secondo quarto, dopo una schiacciata sbagliata da parte di Brun, Laudoni regala ai suoi il primo punto del tempo. La partita si gioca molto sul piano fisico, anche perché le due squadre schierano due quintetti molto alti. La partita è molto equilibrata in questa fase e dopo quattro minuti di gioco Palestrina è avanti solo di 4 (28-24). Le due bombe da tre consecutive di Colamarino danno il vantaggio a Pordenone, ma il Palestrina ha un allungo importante nel finale ed un parziale di 13 a 0 a suo favore consegna ai biancoverdi il massimo vantaggio (più 11) al termine del secondo quarto, che si conclude 41 a 30.
L'inizio del terzo quarto è ancora a favore del Palestrina, che allunga sul più 15 prima che Pordenone interrompa la serie di 17 punti consecutivi dei laziali. Il Palestrina continua a giocare il suo basket e a tre minuti dalla fine il punteggio recita 53 a 39 per la squadra allenata da Cecconi. Nel finale di quarto Palestrina e Pordenone rispondono colpo su colpo ed il tempo si conclude sul punteggio di 57 a 45 per i laziali.
Anche nel quarto quarto il Palestrina parte subito forte. Realizza 10 punti consecutivi e si porta sul 67 a 45. Il Palestrina continua a concedere pochissimo agli avversari, giocando come se il risultato fosse ancora in discussione e a due minuti dal termine il punteggio è di 81 a 52. Per il Pordenone non c'è più niente da fare e la partita termina sul punteggio di 83 a 57. Il Palestrina è campione d'Italia.
Nel Palestrina ottime le prove di Laudoni (20 punti), di Rischia e Cara (entrambi 18 punti). Per il Sistema Basket 14 punti per Sandrin e 13 per Colamarino.


Il terzo posto se lo aggiudica il Carpe Diem Basket Lecco, che batte il Club Basket Trecate con il punteggio di 84 a 78. I lombardi hanno la meglio in un incontro combattuto, entusiasmante e molto equilibrato. La svolta negli ultimi due minuti di gioco del quarto quarto.
Nei primi due quarti a regnare è l’equilibrio, tanto che il massimo vantaggio, a favore dei friulani, è stato di più cinque. Nel finale di tempo meglio il Trecate, che riesce a chiudere i primi due quarti in vantaggio di due punti (37 a 35).
Anche nel terzo quarto nessuna delle due squadre prende il sopravvento. Basket Club Trecate e Carpe Diem Lecco continuano ad equivalersi ed il terzo quarto si conclude in perfetta parità, 57 a 57. E' l'ultimo quarto a decidere chi sarà la terza classificata dell'edizione 2010. I primi 4 punti di quarto sono di Trecate. Lecco non ci sta e grazie ad un parziale di 8 a 0 va sul più quattro. I piemontesi tentano la rimonta e ci riescono, andando in vantaggio (73 a 72). Un parziale di 6 a 0 per Lecco porta nuovamente i lombardi avanti, ma ad 1 e 45 dal termine il punteggio torna in parità (78 a 78). Bassani con un tiro da 2 regala nuovamente il sorpasso al Lecco. A 15 secondi dal termine dalla lunetta Spreafico può allungare: segna il primo, ma sbaglia il secondo. Tognara potrebbe pareggiare con un tiro da tre, ma sbaglia. A chiudere la gara la bomba di Spreafico. Lecco vince così l'incontro e si aggiudica il terzo posto
Nel Carpe Diem superba prova di Bassani, autore di 34 punti. Nel Basket Club Trecate 25 punti di Federico Tognara.

Durante le premiazioni premiato anche il miglior quintetto del torneo: Come play Filippo Alessandri (Pall. Palestrina), come guardia Roberto Tognara (Basket Club Trecate), le due ali Augusto Cara (Pall. Palestrina) e Andrea Bassani (Carpe Diem Basket) e come centro Matteo Sandrin (Sistema Basket Pordenone).


Le Finali

1° e 2° posro
Sistema Basket Pordenone - Pallacanestro Palestrina (20-18, 9-20, 17-16, 12-26)

Sistema Basket: Galli 1, Muner 10, Galli, Colamarino 13, Sandrin 14, Peresson 1, Bongo Banda 11, Rizzo 2, Fantin 3, Dal Bello, Bovolenta 2, Brun 1
Allenatore: Marco Romanin

Pall. Palestrina: Gori, Perna, Alessandri 17, Molinari, Derraa 2, Laudoni 20, Casale 4, Rischia 18, Carpineta, Cara 18, Omoregie 4
Allenatore: Flavio Cecconi


3° e 4° posto
Club Basket Trecate – Carpe Diem Lecco 78 - 84 (15-19, 22-16, 20-22, 21-27)

Basket Trecate: Bellomo, Formica 5, Gambaro 4, Tognara R. 18, Gallina, Oldani 16, Tramona 10, Coscia , Iorio, Tognara F. 25, Cavallari
Allenatore: Angelo Cerina

Carpe Diem: Zambelli 12, Dell'Oro 10, Casati 2, Riva 3, Arditi, Spreafico 8, Bassani 34, Figini, Magni , Corti 6, Floreano 9, Aondio
Allenatore: Stefano Amiconi

Arbitri: Vanni degli Onesti, Giummarra


Ufficio Stampa Fip
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
orogel.it
Sixtus
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner