home fip
basket community
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Maglia Azzurra
Sponsor Tecnico
Sponsor Tecnico
Top sponsor
Top sponsor
Sponsor
Sponsor
Giovanilecomitato regionale

UNDER 14 FEMMINILE - ROSETO DEGLI ABRUZZI

Indietro
24 Giugno 2019
I risultati della prima giornata della Finale Nazionale Under 14 femminile
A Roseto degli Abruzzi e Mosciano Sant'Angelo prima giornata di gare per la Finale Nazionale Under 14 Femminile.

Nel Girone A esordio in discesa per Basket Roma e Virtus Cagliari. Le capitoline prendono il largo nel secondo quarto contro la Pallacanestro Femminile Firenze, battuta 72-38. Fra Basket Academy La Spezia e Virtus Cagliari domina l'equilibrio per tutto il primo tempo, poi le sarde sprintano nel quarto periodo chiudendo 66-45.

Vittorie per Virtus Eirene e Dike Basket Napoli nel Girone B. Le siciliane battono di misura BSL San Lazzaro (66-61). Meno complicato il successo delle campane, che battono l' Adriatica Pescara 70-35.

Nel Girone C vittoria in rimonta per il Granda College. Le campionesse in carica della categoria recuperano il -10 del secondo quarto e sconfiggono il Famila Schio 49-44. Primi due punti anche il il CAB Stamura Ancona, vincente sul Blubasket Spoleto 61-51.

Nel Girone D soffre e vince il Basket Costa x l'Unicef. La Pallacanestro Codroipese rimane in gara fino al minuto 33, quando la fiammata delle brianzole allarga la forbice fino al +13, prima di attestarsi sul 56-45. Nell'ultima gara di giornata a Mosciano Sant'Angelo la Polisportiva Bozzano Brindisi ha la meglio sul Bolzano Bk Bozen 60-36

Aggiornamenti, fotogallery, interviste alle protagoniste e tutte le curiosità sulla Finale Nazionale sono sull’evento sulla pagina Facebook @italbasket.


I risultati della prima giornata

Girone A
Basket Roma - Pallacanestro Femm. Firenze 72-38
Basket Academy La Spezia - Virtus Cagliari 45-66
Girone B
BSL San Lazzaro - Pol. Virtus Eirene 61-66
Dike Basket Napoli - Adriatica Pescara 70-35
Girone C
Famila Basket Schio - Granda College 44-49
Cab Stamura Ancona - A.Dil. Blubasket Spoleto 61-51
Girone D
Basket Costa x l’Unicef - Pall. Codroipese 56-45
Polisportiva Bozzano Brindisi - Pall. Bolzano Bk Bozen 60-36

Il programma della seconda giornata

Palasport – Via Terracini – Mosciano Sant’Angelo
Girone A
Ore 14:00 Basket Roma - Virtus Cagliari
Ore 16:00 Pallacanestro Femm. Firenze - Basket Academy La Spezia
Girone B
Ore 18:00 Pol. Virtus Eirene - Dike Basket Napoli
Ore 20:00 BSL San Lazzaro – Adriatica Pescara

PalaMagetti – Piazzale Olimpia – Roseto degli Abruzzi
Girone C
Ore 14:00 Granda College - Cab Stamura Ancona
Ore 16:00 Famila Basket Schio - A.Dil. Blubasket Spoleto
Girone D
Ore 18:00 Basket Costa x l’Unicef - Polisportiva Bozzano Brindisi
Ore 20:00 Pall. Codroipese - Pall. Bolzano Bk Bozen



Girone A
Basket Roma - Pallacanestro Femm. Firenze 72-38
L'avvio energetico di Firenze mette pressione al Basket Roma, che tiene sì la testa della corsa, ma senza allungare nei primi 10 minuti. Di segno diverso il secondo periodo, in cui la squadra di coach Bongiorno limita al massimo le realizzazioni toscane (5 punti nei secondi 10 minuti), e schizza sul +14 di metà gara. Il margine di distanza infonde sicurezza alle tiratrici del Basket Roma (tre giocatrici in doppia cifra, la migliore è Cenci con 15 punti), che allarga la forbice fino toccare il massimo di +34 proprio a fine partita.

BASKET ROMA - PALL. FEMM. FIRENZE 72 - 38 (15-10, 29-15, 53-34, 72-38)
BASKET ROMA: Moravia, Belluzzo* 5 (2/5, 0/1), Caradonna 2 (1/2, 0/1), Lucantoni* 11 (5/8 da 2), Aghilarre* 12 (5/13 da 2), Cenci* 15 (4/6, 2/5), Cherubini 6 (2/6 da 2), Salerno 8 (0/4 da 2), Preziosi*, Marini 6 (3/7, 0/2), Busca 5 (1/1 da 2), Simonelli 2 (1/3 da 2). All. Bongiorno
Tiri da 2: 24/58 - Tiri da 3: 2/11 - Tiri Liberi: 18/30 - Rimbalzi: 40 14+26 (Lucantoni 8) - Assist: 5 (Lucantoni 1) - Palle Recuperate: 10 (Preziosi 3) - Palle Perse: 10 (Busca 2)
PALL. FEMM. FIRENZE: Nidiaci*, Fabbrucci, Torricelli* 5 (2/7, 0/1), Polini 8 (3/8 da 2), Borelli, Fantini* 6 (2/6, 0/1), Benvenuti 8 (3/4 da 2), Gandolfi Vannini 2 (1/1 da 2), Brouwer* 6 (3/9, 0/1), Nocentini 2 (1/3 da 2), Indelicato, Fortuna* 1 (0/2 da 2). All. Pilli
Tiri da 2: 15/42 - Tiri da 3: 0/3 - Tiri Liberi: 8/24 - Rimbalzi: 35 9+26 (Fantini 8) - Assist: 5 (Brouwer 2) - Palle Recuperate: 4 (Nidiaci 1) - Palle Perse: 17 (Brouwer 4)
Arbitri. D. Di Sabatino, M. Caposiena


Basket Academy La Spezia - Virtus Cagliari 45-66
La Spezia e Cagliari vanno a braccetto per tutto il primo tempo, al termine del quale le due squadre sono sul 26-26. L'equilibrio permane anche per quasi tutto il terzo periodo, poi ci pensano Poddiche (20 punti) e Anedda (8) a mettere la partita in ghiaccio. Negli ultimi 10 minuti La Spezia, la squadra più giovane della Finale Nazionale con 4 classe 2007 nel roster, non tiene più il passo, e sprofonda sul -23.Corda rimpingua il suo bottino personale fino a 18 punti.

BASKET ACADEMY LA SPEZIA - S.S. VIRTUS CAGLIARI 45 - 66 (16-13, 26-26, 38-43, 45-66)
BASKET ACADEMY LA SPEZIA: Murgese 2 (1/1 da 2), Varone, Bagala'* 18 (5/11, 2/6), Cristelli, Lopez Perez 2 (1/1 da 2), Bove 4 (1/2 da 2), Guzzoni* 10 (3/5, 1/6), Rescigno* 4 (2/4 da 2), Maddau*, Moscatelli, Ciuffardi* 5 (1/6 da 2). All. Gioan
Tiri da 2: 14/35 - Tiri da 3: 3/12 - Tiri Liberi: 8/15 - Rimbalzi: 31 9+22 (Bagala' 10) - Assist: 1 (Bagala' 1) - Palle Recuperate: 3 (Guzzoni 3) - Palle Perse: 14 (Bagala' 4)
S.S. VIRTUS CAGLIARI: Lai* 2 (1/3, 0/1), Poddighe* 20 (5/10, 2/7), Rundeddu 2 (1/1 da 2), Pirina 2 (1/1 da 2), Meloni, Corda* 18 (7/9, 0/1), Aresu, Anedda 8 (3/7 da 2), Pinna 2 (1/4, 0/3), Satta* 7 (2/12, 0/2), Dotta* 5 (1/2, 1/3), Soro. All. Schirru
Tiri da 2: 22/50 - Tiri da 3: 3/18 - Tiri Liberi: 13/21 - Rimbalzi: 36 17+19 (Satta 8) - Assist: 3 (Poddighe 1) - Palle Recuperate: 4 (Corda 3) - Palle Perse: 12 (Corda 3)
Arbitri: A. Ierri, N. Sparvoli

Girone B
BSL San Lazzaro - Pol. Virtus Eirene 61-66
Dalla palla a due al minuto 40 è una partita a non mollare un centimetro. Fra San Lazzaro e Virtus Eirene è battaglia vera, con le due squadre che si affidano a due coppie affidabilissime sia per la fase realizzativa sia per la difesa. Cappellotto è letteralmente scatenata e porta a referto oltre il 50% dei punti di San Lazzaro (33). Insieme al play classe 2005 è Conte a dare tanto alla causa di San Lazzaro (13 rimbalzi, oltre a 6 punti), ma all'ultimo minuto sono le siciliane, spinte da Tumeo (24+12) e Sammartino (18+11) – entrambe nel roster Under 16 che ha partecipato alla Finale Nazionale di Chianciano Terme – ad avere il leggero margine amministrato fino al +5 conclusivo.

B.S.L. SAN LAZZARO - VIRTUS EIRENE RAGUSA 61 - 66 (19-20, 40-43, 54-53, 61-66)
B.S.L. SAN LAZZARO: Cappellotto* 33 (13/19, 1/6), Fabbri NE, D'errigo, Villa, Ferrari NE, Grasso NE, Bedeschi, Conte* 6 (3/7, 0/2), Nardelli* 8 (4/7 da 2), Zerbini* 4 (2/3 da 2), Castelli* 9 (4/12, 0/6), Grandi 1 (0/5 da 2). All. Dale
Tiri da 2: 26/58 - Tiri da 3: 1/14 - Tiri Liberi: 6/11 - Rimbalzi: 37 12+25 (Conte 13) - Assist: 4 (Castelli 2) - Palle Recuperate: 3 (Cappellotto 1) - Palle Perse: 5 (Villa 2) - Cinque Falli: D'errigo
VIRTUS EIRENE RAGUSA: Tumeo* 24 (9/15, 0/3), Mallo* 7 (3/7 da 2), Sammartino* 18 (9/18, 0/2), Scalone NE, Salice* 11 (5/16, 0/1), Chessari 1 (0/3, 0/1), Occhipinti, La Placa 3 (1/1 da 3), Arezzo NE, Marchese* 2 (1/1 da 2), Floridia NE, Boncoraglio NE. All. Lambruschi
Tiri da 2: 27/60 - Tiri da 3: 1/8 - Tiri Liberi: 9/14 - Rimbalzi: 45 16+29 (Tumeo 12) - Assist: 1 (La Placa 1) - Palle Recuperate: 3 (Tumeo 1) - Palle Perse: 8 (Salice 3)
Arbitri: De Angelis, Savini

Dike Basket Napoli - Adriatica Pescara 70-35
Scorre via in controllo la gara di Napoli contro Pescara. A metà dell'incontro le ragazze di coach Cavaliere sfiorano già il + 20, e lo spread è ancora più ampio nel secondo tempo. Coach Porrini, a risultato ormai compromesso, amplia le rotazioni del suo roster regalando l'emozione dell'esordio in Finale Nazionale alle giovanissime Di Giovanni e Aquilano (entrambe 2007).


DIKE BASKET NAPOLI - ADRIATICA BK PESCARA 70 - 35 (15-6, 28-13, 47-22, 70-35)
DIKE BASKET NAPOLI: Edokpaigbe* 13 (5/8 da 2), De Rosa 12 (4/6, 1/1), Colonna 4 (2/3 da 2), Di Sarno* 4 (2/6 da 2), Pragliola* 4 (2/4 da 2), Mastrorillo 5 (1/2 da 2), Orlanducci 5 (2/6 da 2), Briandi 5 (2/5, 0/1), Raia*, Festinese* 4 (2/7, 0/1), Laudisio 4 (2/6 da 2), Cozzolino 10 (3/7, 1/1). All. Cavaliere
Tiri da 2: 27/61 - Tiri da 3: 2/6 - Tiri Liberi: 10/18 - Rimbalzi: 37 12+25 (Cozzolino 7) - Assist: 1 (Di Sarno 1) - Palle Recuperate: 6 (Di Sarno 2) - Palle Perse: 8 (Di Sarno 3)
ADRIATICA BK PESCARA: Polimene* 12 (5/12, 0/4), Cappuccilli, Di Giovanni 2 (1/1 da 2), De Santis* 6 (2/7, 0/1), Fingo* 4 (2/6 da 2), De Renzis, Vaccaro* 4 (1/3, 0/1), Tagliaferri, Aquilano 5 (2/3 da 2), Boiocchi NE, Angelone* 2 (1/4 da 2), D'amore. All. Porrini
Tiri da 2: 14/43 - Tiri da 3: 0/6 - Tiri Liberi: 7/21 - Rimbalzi: 34 10+24 (Polimene 5) - Assist: 2 (Vaccaro 1) - Palle Recuperate: 3 (Polimene 1) - Palle Perse: 12 (Vaccaro 3).
Arbitri: Battino, Vito Franco

Girone C
Famila Basket Schio - Granda College 44-49
Match dai due volti al Palasport di Mosciano Sant'Angelo. Nella prima fase è Schio a prendere l'iniziativa, e con Lanzi (in assoluto la migliore delle venete con una prestazione da 18 punti e 15 rimbalzi) si porta sul 22-12. Lenta, ma inesorabile, la rimonta delle campionesse in carica, che con il tandem Grosso (14) - Sylla (12) sorpassano e gestiscono la gara con un ottimo secondo tempo.

FAMILA SCHIO - GRANDA COLLEGE CUNEO 44 - 49 (17-12, 25-27, 31-41, 44-49)
FAMILA SCHIO: Lorenzi 2 (0/1 da 2), Fracaro* 1 (0/1 da 2), Pietrobelli, Brusamarello, Longhi* 8 (2/6, 1/5), Ait Benali, Adriani, Parlato 6 (2/2 da 2), Grotto* 3 (1/5, 0/1), Lanzi* 18 (3/12 da 2), Gasparini* 6 (2/12, 0/1), Santacatterina NE. All. Zimerle
Tiri da 2: 10/42 - Tiri da 3: 1/9 - Tiri Liberi: 21/35 - Rimbalzi: 51 16+35 (Lanzi 15) - Assist: 1 (Longhi 1) - Palle Recuperate: 12 (Lanzi 8) - Palle Perse: 31 (Lanzi 9) - Cinque Falli: Longhi, Grotto, Gasparini
GRANDA COLLEGE CUNEO: Rotolone, Unia, Dotta* 2 (1/6, 0/1), Grosso* 14 (6/17, 0/2), Perna, Scossa-Lodovico NE, Bruschetta* 9 (4/5, 0/4), Sylla* 12 (5/14, 0/1), Lorusso 4 (0/3, 1/1), Carchia NE, Ouattara, Pecchenino* 8 (2/3, 1/2). All. Bartoli Griffanti
Tiri da 2: 18/49 - Tiri da 3: 2/11 - Tiri Liberi: 7/22 - Rimbalzi: 43 12+31 (Pecchenino 14) - Assist: 10 (Grosso 5) - Palle Recuperate: 17 (Grosso 6) - Palle Perse: 22 (Grosso 8) - Cinque Falli: Dotta, Bruschetta, Sylla
Arbitri: S. Pelanconi, M. Lisotta

Cab Stamura Ancona - A.Dil. Blubasket Spoleto 61-51
Ancona bagna con una vittoria il suo esordio in Finale Nazionale. Le marchigiane recitano un monologo contro Spoleto, costretto ad inseguire per quasi tutto l'arco della gara. Con una supremazia sulle carambole (63-45), Cesarini (doppia doppia da 14 punti e 12 rimbalzi) e compagne si mettono al sicuro arrivando al massimo di +21 a inizio quarto periodo. Spoleto ha un encomiabile sussulto nei minuti finali, in cui dimezza lo svantaggio, senza però avere il tempo di completare la rimonta.

CAB STAMURA ANCONA - BLUBASKET SPOLETO 61 - 51 (23-12, 41-22, 54-34, 61-51)
CAB STAMURA ANCONA: Cacciari* 8 (3/11 da 2), Carbonari* 10 (4/13, 0/3), Lasca NE, Montillo NE, Cesarini* 14 (7/18, 0/1), Giorgi*, Montillo, Fantini 2 (1/3 da 2), Zecchini, Recchi, Bartoletti* 18 (6/12, 1/1), Braconi 9 (4/16 da 2). All. Novelli
Tiri da 2: 25/79 - Tiri da 3: 1/5 - Tiri Liberi: 8/37 - Rimbalzi: 63 31+32 (Montillo 14) - Assist: 3 (Cacciari 1) - Palle Recuperate: 14 (Braconi 5) - Palle Perse: 24 (Braconi 7) - Cinque Falli: Giorgi
BLUBASKET SPOLETO: Merini, Lanfiuti Baldi, Maska NE, Proietti Alatri NE, Tardioli* 2 (1/6 da 2), Marinelli, Fausti* 13 (4/13, 0/3), Proietti, Martinelli Marini, Paluello* 17 (7/12, 1/5), Burini* 11 (5/7 da 2), Bartoli* 8 (3/6, 0/2). All. Polinori
Tiri da 2: 20/48 - Tiri da 3: 1/11 - Tiri Liberi: 8/20 - Rimbalzi: 45 8+37 (Fausti 12) - Assist: 2 (Fausti 1) - Palle Recuperate: 11 (Paluello 4) - Palle Perse: 26 (Fausti 7) - Cinque Falli: Burini
Arbitri: F. Pongiluppi, L. Martini


Girone D
Basket Costa x l’Unicef - Pall. Codroipese 56-45
Il Basket Costa x l'Unicef non si scrolla di dosso la Pallacanestro Codroipese fino al minuto 33, quando Bernardi (17 punti oltre 15 rimbalzi) e Rotta (13) sferrano la zampata decisiva accelerando sul +13. Prima del parziale 19-2, le friulane avevano tenuto testa alle brianzole con le ottime prestazioni di Moretti e Collovati, le ultime ad arrendersi prima del 56-45 finale.

COSTA X L'UNICEF COSTA MASNAGA - PALL. CODROIPESE 56 - 45 (10-13, 24-19, 34-38, 56-45)
COSTA X L'UNICEF COSTA MASNAGA: Rotta* 13 (4/6, 1/4), Galli* 3 (0/1 da 3), Citterio 3 (0/1, 1/3), Bellasio, Cibinetto* 10 (3/9, 1/2), Galli, Spreafico 1 (0/1, 0/1), Bernardi* 17 (5/13, 0/2), Natoli, Cesana* 9 (1/5, 2/8), Radaelli, Prederi NE. All. Sala
Tiri da 2: 13/40 - Tiri da 3: 5/25 - Tiri Liberi: 15/27 - Rimbalzi: 46 19+27 (Bernardi 15) - Assist: 3 (Citterio 1) - Palle Recuperate: 18 (Cesana 5) - Palle Perse: 27 (Galli 5) - Cinque Falli: Rotta
PALL. CODROIPESE: Collovati* 13 (3/5, 2/7), Racchi* 5 (1/3, 0/1), Vicario 1 (0/2 da 2), Castellarin* 2 (1/3, 0/3), Barro NE, Moretti* 17 (5/12, 0/3), Zoffi 2 (1/2 da 2), Cividini* 5 (2/2 da 2), Gennaro, Mantovani, Orzan. All. Terenzani
Tiri da 2: 13/31 - Tiri da 3: 2/14 - Tiri Liberi: 13/32 - Rimbalzi: 47 14+33 (Collovati 11) - Assist: 2 (Collovati 1) - Palle Recuperate: 19 (Moretti 5) - Palle Perse: 36 (Racchi 9)
Arbitri: Racsan Petru Marius, A. Stefanelli

Polisportiva Bozzano Brindisi - Pall. Bolzano Bk Bozen 60-36
Nella sfida fra due antipodi della cartina geografica, è Brindisi ad avere la meglio. L'esito del match è si delinea nel secondo tempo, quando il parziale 22-4 dichiara la supremazia delle pugliesi sulle rivali.

POL. BOZZANO BRINDISI - PALL. BOLZANO 60 - 36 (18-7, 26-18, 48-22, 60-34)
POL. BOZZANO BRINDISI: Ruggiero 2 (1/4 da 2), Barretta, Parigi* 5 (1/1, 1/1), Barretta, Saponaro 3 (1/7, 0/1), Turco* 6 (2/4 da 2), Carbonella 4 (2/9 da 2), Vacca 9 (3/4, 0/1), Saponaro* 6 (3/9 da 2), Vitali* 13 (5/9, 0/2), Romano, Antonaci* 12 (6/11 da 2). All. Balsamo
Tiri da 2: 24/59 - Tiri da 3: 1/5 - Tiri Liberi: 9/20 - Rimbalzi: 54 16+38 (Vitali 8) - Assist: 3 (Vacca 2) - Palle Recuperate: 6 (Vacca 2) - Palle Perse: 29 (Turco 6)
PALL. BOLZANO: Corea 2 (0/2 da 2), Bissaro* 4 (2/10, 0/1), Zaman, Santimaria* 3 (1/2, 0/1), Tomasi* 14 (3/14, 1/1), Reganaz 4 (1/4, 0/1), Marcon, Brija* 3 (1/2, 0/1), Atitieni, Mohr 2 (1/7 da 2), Rrapi* 4 (2/6 da 2), Chini. All. Stanzani
Tiri da 2: 10/49 - Tiri da 3: 1/10 - Tiri Liberi: 11/34 - Rimbalzi: 48 20+28 (Tomasi 10) - Assist: 1 (Bissaro 1) - Palle Recuperate: 13 (Santimaria 3) - Palle Perse: 28 (Mohr 8).
Arbitri: D. Galiere, F. Cartone
Condividi ...
U18 M Ecc. '20
2/7 Giugno
Milano
U16 M Ecc. '20
15/21 Giugno
Udine
U15 M Ecc. '20
27/5 - 2/6
Cecina
U14 M '20
22/28 giugno
Pordenone
U18 F '20
2/7 Giugno
Milano
U16 F '20
13-20 Giugno
Rovigo
U14 F '20
21-27 Giugno
Roseto degli Abruzzi
calendario eventi
© 2015 Federazione Italiana Pallacanestro - Giovanile - Privacy Policy    Cookie Policy
credits sendoc.it
Gazzetta
Uliveto
Autovia
Cantine Maschio
Sixtus
basketlike.it
www.bricofer.it
www.spaldingbros.com

Media Partner

Fornitori Ufficiali

Fisiowarm
Vettore Medical
YouteCar

Official Medical Partner