18 Gennaio
Marcella Filippi capitana della Nazionale e prima nel ranking: "Stimolo per far crescere la squadra"
La certificazione è FIBA. Marcella Filippi è la prima giocatrice italiana nel ranking 3x3 ad inizio 2018. Come nel tennis ogni giocatore ha un punteggio individuale che somma sia le partecipazioni ai vari Tornei, sia i risultati ottenuti.

Marcella, 32 anni, ala di 1,86 della Fila San Martino di Lupari, è la capitana della Nazionale femminile 3x3 che quest'estate ha conquistato due meravigliosi quinti posti sia a livello europeo (nell'3x3 Europe Cup Women di Amsterdam) sia a livello mondiale (FIBA 3x3 World Cup di Nantes): "Ha un importante significato il fatto di essere prima nel ranking, ne sono felice, rispecchia il valore di quanto fatto questa estate, anche perché mi piace pensare che sia uno stimolo ulteriore per far crescere la squadra e scalare posizioni in classifica -afferma Marcella - Ho iniziato a giocare nella Nazionale 3x3 fin dagli inizi nel 2014 e da allora ci sono stati tanti miglioramenti. Nella preparazione, sia fisica, sia tecnica, sia di testa: non abbiamo più paura di vincere, non arriviamo ad un passo dal traguardo e molliamo, noi giochiamo per vincere fino al suono della sirena".

Marcella è entusiasta del 3x3. Si lascia scappare un "magari ci fosse attività tutto l'anno" e poi spiega: "Giochiamo a pallacanestro, ma è pallacanestro all'ennesima potenza. In dieci minuti, in cui senti l'adrenalina allo stato puro, vivi con intensità triplicata quello che provi in una partita di 40 minuti. E dal momento che siamo tre in campo, giocare di squadra è ancora più un 'giocare di squadra' e dobbiamo crederci tutte per vincere. Ed è bello, molto bello"
© Federazione Italiana Pallacanestro - via Vitorchiano 113, 00189 Roma - Partita Iva 01382041000    Cookie Policy
www.lexicon.it